giovedì 21 giugno 2018

Recensione: Paper Kingdom di Erin Watt

Ciao a tutti amici lettori.
Sta per finire la settimana e sono contenta di essere riuscita a postare in tempo questa recensione. Perchè? Perchè tra due giorni e sottolineo due giorni andrò al Rare😍potrò vedere dal vivo questo due di autrici di cui vi parlo oggi e ci tenevo che la recensione arrivasse prima di vederle.
Ringrazio la Sperling per avermi inviato copia cartacea del libro così ho potuto rituffarmi nel mondo dei Royal dicendo anche addio a una saga che mi è piaciuta molto.

Trama

L'atnosfera in famiglia è più tesa che mai, e Easton, devestato dal senso di colpoa per quanto è accaduto, si sente messo in un angolo. Suo fratello Reed ed Ella, sorella adottiva nonchè sua migliore amica, sono ogni giorno più complici e innamorati. Gideon è a chilometri di distanza da casa, e i gemelli sono inseparabili persino nella drammatica situazione attuale. La leggenda di fratelli Royal, belli e invincibili, sembra ormai un lontano ricordo. La forza dei Royal, infatti, esiste soltanto quando restano uniti, divisi sono dannatamente vulnerabili. Come Easton in questo momento. Facile preda delle brutte vecchie abitudini, si trova ad affrontre da solo lo shock più grande della sua vita: rischia di perdere parte della sua famiglia e persino Hartley. La prima vera amica dopo Ella. Un'amica che Easton voelva fosse qualcosa di più. Perchè lei l'ha fatto ridere. Gli ha fatto credere in un futuro al di là dell'acol, delle feste e del sesso. Gli ha fatto desiderare una persona migliore. Ora però la sua luce si è spenta, e lui non è disposto a perderla. Non può perderla. E non lo permetterà.
Ho cominciato questa saga perchè la vedevo ovunque e volevo farmi un'idea mia prima di giudicarla del tutto e devo dire che ho fatto benissimo. Alla fine è una saga ricca di tante cose che mi è piaciuta davvero.
Libri precedenti Paper PrincessPaper PrincePaper PalacePaper Heir (cliccare sui titolo per le recensioni). Proprio sull'ultimo le autrici si erano fermate sul più bello e quindi non vedevo l'ora di proseguire la storia.

mercoledì 20 giugno 2018

Nuove uscite librose Giugno #2

Ciao a tutti amici lettori.
Siamo quasi a metà settimana e non vedo l'ora che arrivi sabato, solo che stavolta non per il solito motivo e cioè che amo il fine settimana, ma perchè questo sabato è speciale: andro al Rare😍e ormai sto contando letteralmente i giorni perchè ormai manca pochissimo.
Intanto però è arrivato il momento di parlarvi delle nuove uscite.


Giugno non è iniziato da molto eppure ci sono tantissime uscite librose pronte per essere lette.
Cominciamo con la Butterfly Edizioni.

E' qui che volevo stare

Una promessa fatta dieci anni prima. Tornare in Grecia, ancora una volta, tutti insieme. È questa l'idea che spinge un gruppo di trentenni a ripetere la gita dell'ultimo anno di scuola. Peccato che Sofia, così rossa e piena di lentiggini da essersi meritata il soprannome di Gnomo, non sia pronta a ritrovare tutti, soprattutto Michele, l'ex da cui cerca di scappare. Ma anche Tommaso, l'amico di sempre, per cui prova una segreta attrazione. I sentimenti taciuti da anni rischiano di scoppiare da un momento all'altro e di rovinare la loro amicizia, ma i due sono legati da uno strano rapporto per cui non riescono a stare lontani a lungo. In una notte stellata, tra la spensieratezza del viaggio e le risate degli amici, ci scappa un bacio e la situazione diventa più complicata del previsto...


martedì 19 giugno 2018

Rubrica Questa volta leggo. Recensione Blackwood di Celia Aaron

Ciao a tutti amici lettori.
Ormai sto facendo il conto alla rovescia per il Rare, manca davvero pochissimo e sono davvero super emozionata😍. Sono ormai preparata al fatto di non aver letto tutte le autrici che saranno presenti, ma sono fiduciosa che sarà un'esperienza magnifica e conto di parlarvene quando sarà il momento giusto. Oggi però è tempo di dare spazio a un appuntamento mensile che mi piace sempre di più. Sto parlando della
Rubrica Questa volta leggo.


Questa Volta Leggo è una rubrica a cadenza mensile in cui dopo un sondaggio scegliamo un argomento comune e tante blogger partecipano con una recensione per tutto il mese. La rubrica è stata creata da ChiaraDolci e Laura.

Il sondaggio vincente di questo mese riguarda un libro di almeno 300 pagine.
Il numero di pagine di una lettura non mi spaventa molto quindi ho votato tranquillamente questa opzione cogliendo al volo l'occasione per leggere un libro di un'autrice che incontrerò al Rare. Sto parlando di Celia Aaron che ho già conosciuto grazie al libro Nate (cliccare sul titolo per leggere la recensione) e che ho deciso di leggere in una sua nuova storia.

Trama

Io scavo. E' quello che faccio. Utilizzrà una pala per rispondere a una domada, letteralmente. Tuttavia, alcune risposte sono rimaste sepolte troppo in profondità, per troppo tempo. Ma troverò anche quelle. E so dove scavare - la Tenuta Blackwood, sul margine del fiume Mississipi. Garrett Balckwood è l'unica cosa che si interpone tra me e la verità. Un uomo spezzato - che possiede desideri capaci di danzare nella parte più oscura della mia anima - che è mio salvatore o mio nemico. Scaverò fino a quando non scoprirò tutti i segreti. Poi correrò affinchè non possa trovarmi. L'unico problema? A lui piace quando corro.

Dico subito che secondo me i titoli semplici sono quelli con più impatto, l'ho appurato con Nate e adesso lo confermo con  Blaclwood. Dietro questa semplicità si nasconde molto altro, ma le ho trovate perfette in entrambe le storie.

lunedì 18 giugno 2018

Tris di consigli #5

Ciao a tutti amici lettori.
Dopo un fine settimana piuttosto ricco, ecco che comincia una nuova settimana... ma perchè il lunedì arriva così presto? Poi è ovvio che non diventa il mio giorno preferito soprattutto quando il week end c'è stato poco riposo.
Fortuna che cominciamo bene la settimana qui nel blog perchè è arrivato il momento della rubrica Tris di consigli.


Tris di consigli è una rubrica a cadenza mensile in cui, in collaborazione con altre due blogger, parlerò di tre libri che mi sono piaciuti consigliandoli a voi lettori.
Con me ci sono Mara di Romance e altri rimedi e Lady C de La nicchia letteraria e insieme abbiamo scelto un argomento comune per oggi.
Abbiamo deciso quindi parlare di 3 autori conosciuti da poco che ci sono piaciuti.
Ecco quindi le mie scelte.

venerdì 15 giugno 2018

Travolti dall'amore di Susy Tomasiello in edizione cartacea

Buon venerdì amici lettori.
Finalmente venerdì!!!!
Non vedevo l'ora questa settimana è stata davvero, davvero intensa quindi finalmente si avvicina il fine settimana ed era ora.
Prima di concludere questa settimana nella blogosfera che è stata anche ricchissima, ci tenevo a condividere con noi una cosa che mi riguarda da vicino.

Il mio libro è finalmente in edizione cartacea


Amo leggere in digitale, ma devo dire che non disdegno la carta quindi è un grande traguardo per me essere anche in cartaceo.
Travolti dall'amore è la mia ultima storia (ultima ancora per poco) edita da Un cuore per capello dove le principali protagoniste sono le lettere. Amo il mondo delle lettere e raccontare una storia che le rappresentasse mi è sembrato quasi naturale.
Ecco nel dettaglio la trama

Emma ha due convinzioni nella vita: sua nonna e la fotografia. Quando però viene licenziata, capisce che deve rivoluzionare la sua vita se non vuole andare a lavorare dai suoi genitori che sono dentisti. Per un pò decide di rifugiarsi a casa di sua nonna, ed è proprio lì che scopre per caso delle lettere tra Lorenzo e Giulia.
La loro storia è stata interrotta sul più bello senza un motivo e quando sua nonna le racconta che Giulia è stata una sua grande amica, decide di rintracciarla. Grazie a Internet non è difficile e senza pensarci due volte parte con nonna Chiara per Napoli. Non si è mai allontanata così tanto da Firenze e l'impatto è forte, soprattutto quando scopre che Giulia ha un nipote davvero insopportabile: Alessandro.
Alessandro non approva l'idea di rintracciare Lorenzo, un uomo di cui non conosceva nemmeno l'esistenza e in più non sopporta Emma e la sua invadenza.
Tra equivoci, scontri verbali e baci infuocati, Alessandro ed Emma scopriranno che l'antipatia reciproca forse può essere superata.
Tra amori vecchi e nuovi, tutti saranno travolti dall'amore.

Una storia semplice, ideale per questo periodo estivo e che spero possa piacere a tanti.

Ecco un pò di link utili


Spero di avermi incuriositi e che la storia di Alessandro e Emma appassionerà anche voi.