martedì 4 novembre 2014

Rubrica Favole:# 3 Ribelle The Brave



Amo molto le principesse delle favole e quindi non potevo non vedere uno dei recenti cartoni in cui ne compare una.
Qui si parla della storia di Merida una principessa totalmente diverse dalle famose Cenerentola, Biancaneve  & Company perchè in questa storia non c'è un principe visto che Merida è assolutamente convinta di voler restare single.

Una storia quindi che mi ha fatto sorridere fin dal principio visto che ribalta un pò gli schemi della principessa in genere.
E' vista come una ragazza sveglia, un pò maschiaccio dai capelli rossi ricci e quindi un pò ribelli che si adattano al suo tipo di personaggio.
Sua madre la Regina però la vorrebbe felicemente accasata e questo crea tra loro non pochi scontri che portano la ragazza ad avvalersi dell'aiuto di una strega che però non solo non l'aiuterà davvero con i suoi problemi ma ne creerà degli altri a cui Merida dovrà porre rimedio per poter tornare a vivere alla normalità.

Simpatica la figura del Re suo padre che regala a Merida piccolissima un arco già sapendo che la sua univa figlia femmina non è come le principesse che si conoscono.
Buffi i tre gemelli fratellini di Merida piccoli e davvero pesti.
Bello il rapporto madre e figlia che solo a causa del danno fatto alla strega si consolida, da un ottimo spunto di riflessione che può essere esteso anche alle famiglie di tutti i giorni dove i genitori a volte dovrebbero più ascoltare i figli per capire davvero cosa pensando e per potergli stargli vicino onde evitare gravi problemi altrimenti irreparabili.

Una storia leggera, senza pretese dove si capisce già da subito dove si vuole arrivare e decisamente diversa da quelle che conosciamo.
Belle le musiche interpretata dalla cantante Noemi e ottimo lo scenario generale.



Nessun commento:

Posta un commento