giovedì 19 novembre 2015

Recensione:Tutte le volte che vuoi di Jodi Ellen Malpas



Trama

La passione che ha bruciato tra Livy e Miller in Per una sola volta potrebbe finire per distruggerli entrambi in questa nuova storia di desiderio travolgente e scoperte scioccanti...
Lui è meravigliosamente benestante, peccaminosamente attraente e può portala a livelli di piacere che lei non ha mai conosciuto prima. Per Livy, non c’è modo di tornare indietro. E’ determinata ad essere la luce nel mondo oscuro di Miller Hart. Tuttavia questa nuova vita ha un caro prezzo…
Miller sa che il potere che possiede non è stato attenuto senza sacrifici - ma non lascerà che Livy sia uno di quelli. Sebbene non c’è nulla che voglia di più che averla in ogni modo, il suo primo dovere è proteggerla a tutti i costi… dai suoi peccati, i suoi nemici e specialmente da se stesso.
Ma mentre la loro insaziabile storia si intensifica, i due attirano l’attenzione di un’ossessivo e pericoloso terzo incomodo. Quando scopre nuove rivelazioni su Miller che la scuotono fin nel midollo, Livy dovrà decidere se lui è rovinato oltre ogni possibilità di riparazione. E lui dovrà affrontare le sue paure  per salvarla, potrebbe perderla dopo tutto…

Eccoci al secondo capitolo della storia di Miller e Livy. Dopo Per una sola volta (cliccare sul titolo per la recensione).
Ero ansiosa di sapere il continuo della storia per poter dare una valutazione più generale.

Come spesso capita, però, in questo genere di libri c'è una triologia quindi in realtà la storia non è per niente conclusa perchè la fine (e spero che si concluda tutto nell'ultimo libro) ci sarà nel prossimo libro.
Possiamo dire però che qui ci sono stati molti passi avanti.

Dopo la scoperta shock da parte di Livy sul vero lavoro di Miller, ha accettato quell'uomo per quello che è rendendosi conto che nonostante i suoi innumerevoli difetti è una persona speciale e unica; inoltre è quello giusto per lei.
Non sarà facile stare insieme a lui perchè molte persone mettono i bastoni tra le ruote.
A cominciare da Gregory il suo grande amico che le pone un ultimatum, oppure da William entrato a far parte nuovamente della vita di Livy e a volte anche da Miller stesso che non riesce ad accettare di essere così amato da una ragazza dolce come Livy.

La narrazione è di nuovo in prima persona, e vediamo Livy accettare di provare questi fortissimi sentimenti senza più rinnegarli.
Ho visto un cambiamento dall'altro libro, mentre prima rifiutava ogni forma di dialogo e negava anche a se stessa di provare qualcosa per lui, adesso invece che ha aperto il suo cuore difende con le unghie e con i denti questo prezioso legame. E' una cosa che mi è piaciuta davvero molto.

Scopriamo qualcosa in più su Miller attraverso piccolo sprazzi che lui decide di condividere con Livy e quindi capiamo perchè si comporta in un certo modo.
Miller è un personaggio alquanto enigmatico, non è malvagio ma alcune volte la sua ira può scatenare situazioni non facili. Eppure Livy riesce a vedere oltre, gli dona quella luce che lui crede di non meritare e di non riuscire a far vedere a nessuno.
Lei è la persona che lo salva a volte anche da se stesso con quell'amore puro e semplice che lo fa essere una persona diversa e speciale.

Credo che i problemi di Miller debbano essere risolti con l'aiuto di un esperto, certe tematiche non vanno prese sottogamba perchè sono reali e molto forti. E' molto bello però, che grazie alla vicinanza di Livy stia migliorando a piccoli passi e si renda conto che anche lui può essere amato.

Mentre nell'altro libro avevo apprezzato molto il personaggio di Gregory, adesso ho cambiato idea e concordo con Livy quando dice che vorrebbe essere lasciata in pace a prendere le sue scelte.
Ha un carattere bello forte e molto simile a quello di sua madre, una figura che William ha descritto alla perfezione.
Per quanto riguarda William è un personaggio importante che forse avrà ancora qualcosa da dire soprattutto sulla sua storia con Gracie.

Adoro il personaggio della Nonna, una donna anziana e piena di vita che riesce a mettere in soggezione anche persone forti e inavvicinabili come Miller e William.
Il rapporto dei due uomini che fanno parte della vita di Livy sono senza dubbio forti e autorevoli e per quanto non si sopportino, è chiaro che hanno a cuore la stessa cosa: l'incolumità di Livy.

Nuovamente ci sono molte scene hot e per quanto la storia si discosti ho trovato alcune similitudini in Miller Hart e Cristhian Grey (il famoso personaggio di Cinquanta sfumature di grigio).
Tuttavia la storia coinvolge e per chi ama questo genere è l'ideale.

La fine al contrario dell'altra volta che era aperta, stavolta è chiara ma è palese che la vita di Livy e Miller non sarà tanto facile perchè, devono ancora risolvere un pò di cose.

Il libro finale è Ancora una volta (cliccare sul titolo per la recensione)

Valutazione 4/5







4 commenti:

  1. Risposte
    1. se ti piace il genere sicuramente :-)

      Elimina
  2. Ciao Susy, ho letto questo romanzo e mi è piaciuto, ma devo ammettere che non mi ha entusiasmato dall'inizio alla fine, ho iniziato ad appassionarmi alla storia solo a 150 pagine dalla fine. Questa serie non mi dispiace ma devo dire che, fino ad ora, mi è piaciuta molto più la serie precedente della Malpas. Sono curiosa comunque di leggere il capitolo conclusivo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me invece era la prima volta che leggevo qualcosa di questa scrittrice, non posso dire che questo sia il mio libro preferito però devo dire che piano piano ha saputo catturare la mia attenzione ed è una cosa che apprezzo tantissimo nei libri

      Elimina