mercoledì 6 aprile 2016

Rubrica I Miei libri preferiti #5 Prendimi per mano


Nuovo appuntamento con la Rubrica dei Miei libri preferiti.
Di solito in questa rubrica parlo solo di autori o autrici preferite, stavolta però ho deciso di parlare di un libro di cui sicuramente consiglierei la lettura.
Quindi parlerò del libro di Sarina Bowen: Prendimi per mano.


Per la recensione cliccare qui

Corey Callahan non avrebbe mai immaginato di iniziare il college inchiodata su una sedia a rotelle. È bastato un attimo, un maledetto attimo, per infrangere i sogni di una vita e rovinare una promettente carriera sportiva. Corey è convinta che nessuno al mondo possa capire come si senta… Almeno finché non incontra Hartley, il ragazzo che abita nell’appartamento di fronte al suo. Hartley è bello, affascinante e gentile. E ha smesso di giocare a hockey a causa di una frattura alla gamba che lo costringe a trascorrere i pomeriggi sul divano. L’amicizia tra Corey e Hartley è immediata, una scintilla che illumina i loro cuori. E così, tra stampelle, confidenze e risate a tarda notte, Corey inizia a sentirsi di nuovo se stessa. Di nuovo felice. Come se la vita avesse finalmente ricominciato a sorriderle ora che Hartley è lì insieme a lei. Ma c’è un piccolo problema: lui è fidanzato, con una ragazza assolutamente perfetta. E Corey non vuole compiere un passo sbagliato. Perché questa volta inciampare significherebbe cadere, e non rialzarsi mai più…




Un libri che dalla trama potrebbe far pensare a una storia triste e strappalacrime, e invece si è rivelata tutt'altra cosa tanto che mi ha sorpresa dall'inizio alla fine.
Leggere di una ragazza su una sedia a rotelle è qualcosa di angosciante, si potrebbe pensare. E invece no perchè Corey, la protagonista è una davvero tosta. Adoro le protagoniste descritte in questo modo. Riescono a far sembrare davvero sciocchi i problemi di tutti i giorni. 


Perchè lei ha davvero un grande problema eppure, non lo dà a vedere. Riesce sempre a trovare il lato bello delle cose e nonostante il suo grave handicap, riesce in imprese inimmaginabili.
Adoro la sua grinta, la sua forza e la sua gioia di vivere. Un bellissimo esempio e un grande messaggio che l'autrice ha mandato creando questo bel personaggio.

Come in ogni storia d'amore che si rispetti però, abbiamo anche il lui Hartley. Ovviamente lui è bellissimo, simpatico, ironico e anche ... fidanzato con una ragazza (neanche a dirlo bellissima).
Ma per i non amanti dei triangoli amorosi come me, nessuna paura perchè il triangolo non ci sarà mai.
Tra Hartley e Corey nasce subito una simpatia istantanea, forse dovuta al fatto che Hartley è costretto con una gamba ingessata dovuta all'incidente e quindi li rende un pò vicini.



Adoro la loro iniziale amicizia, il loro modo di prendersi in giro e di riuscire ad essere molto complici insieme.
I sentimenti però ci sono e anche forti, tra di loro appare evidente che una semplice amicizia non basta e quindo l'amore è alle porte si renderanno conto che è così che doveva andare.

Un libro davvero bello, che ci insegna tante cose. Alla fine non troviamo il classico miracolo letterario, perchè Corey resta sulla sedia e questo rende la storia più reale. 


Belli i personaggi di contorno, belli i dialoghi e bello tutto. Decisamente un libro che, una volta finita la lettura, ti lascia con un sorriso sulle labbra ed è proprio la cosa che adoro di più quando finisco una lettura.

Allora vi ho convinto? L'avete già letto?

15 commenti:

  1. Ciao! Hai sicuramente convinto me :D
    Non ho mai letto storie di persone con handicap, e dire che adoro le tragedie e le storie heartbreaking, ma mi hai davvero incuriosita con la tua presentazione *.*

    -G

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta :)
      è un libro bellissimo, che a me è piaciuto davvero tanto.
      Se mai dovessi leggerlo poi mi farai sapere cosa ne pensi

      Elimina
  2. Concordo, un libro molto bello, ben scritto. Corey è tostissima e Hartley dolcissimo!

    RispondiElimina
  3. Ne ho sentito parlare molto, ma non mi sono mai soffermata sulle varie recensioni. Non pensavo potesse essere così bello! Me lo segno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me è piaciuto molto Ilenia, quindi te lo consiglio

      Elimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok avevo scritto male una cosa ehe comunque:
      Mi piacciono tanto i libri di rinascita, quelli in cui ti capita qualcosa di brutto ma cerchi comunque di riprendere in mano la tua vita! Questo poi è uno di quelli, la protagonista ha una grande forza che emerge dalle pagine.. una storia davvero molto bella *^*

      Elimina
    2. Si piacciono anche a me le protagoniste come Corey un bellissimo esempio.

      Elimina
  5. Susy, sono un po' controcorrente su questo libro. Benché non lo abbia bocciato non mi ha trasmesso molto, quindi non è stata una lettura emozionante e coinvolgente come mi aspettavo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh davvero? A me invece è piaciuto davvero molto. Per una volta non andiamo daccordo su un libro :)

      Elimina
  6. Ciao Susy!!
    Non avevo mai sentito parlare di questo libro, ma mi sa che mi hai convinto a metterlo in lista!!
    Un abbraccio! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Erin!
      A me è piaciuto moltissimo quindi te lo consiglio

      Elimina
  7. Argh, devo recpuarare anche questo libro, che mi regalasti. Sono un caso perso. Sarà stupendo, e delle tue parole mi fido ciecamente <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'ho adorato. Sicuramente ti piacerà :-)

      Elimina