venerdì 10 giugno 2016

Nuove uscite librose #15

Ciao a tutti, lettori e lettrici.
E se vi dicessi che per la settimana prossima sono in arrivo nuove uscite librose?
Se siete come me, allora la wishlist sarà lunghissima, quindi vi capisco. Tuttavia. vale la pena di vedere, cosa ci offre la Newton per questo mese in corso.



Ogni giorno per sempre

Haley ha vent’anni e vive in California con sua zia Tess. La sua vita è cambiata tre mesi prima, quando la madre è morta e il padre le ha attribuito la colpa, cacciandola di casa. Con un passato tanto doloroso alle spalle non è facile ricominciare, ma ben presto Haley conosce alcuni ragazzi del posto: Joey, una coetanea che diventa subito sua amica, e poco dopo Landon Carter, il tatuatore più affascinante di Santa Monica. Landon di solito s’interessa alle ragazze con un unico scopo... ma con Haley sembra diverso. Tra i due scatta subito una fortissima attrazione, ma quando James, l’ex di Haley, che l’ha tradita con la sua migliore amica, si presenta a sua insaputa a Santa Monica, le cose si fanno davvero complicate…



Uno splendido errore

Jackie non ama le sorprese e considera il caos il suo peggior nemico. Ha capito presto che il modo migliore per ottenere un po’ di considerazione da parte dei genitori troppo impegnati è quello di essere perfetta. E così si è trasformata nella figlia che chiunque desidererebbe: look impeccabile, ottimi voti a scuola, amicizie selezionate. Ma il destino ha in serbo per lei una vera e propria rivoluzione… Un terribile incidente, infatti, le porta via i genitori e Jackie all’improvviso è costretta a lasciare il suo elegante appartamento di New York per trasferirsi in un ranch in Colorado, dai Walter, i suoi nuovi tutori. E non è tutto. I Walter hanno ben dodici figli: undici maschi e un “maschiaccio”. Jackie si ritrova così circondata dal nemico, da ragazzi chiassosi, sporchi e invadenti che sembrano non conoscere affatto la nozione di “spazio personale”. Come potrà adattarsi e andare avanti quando, per mantenere vivo il ricordo dei suoi genitori, sente di dover continuare a essere perfetta?

La casa dei profumi dimenticati

Nella California degli anni Cinquanta, Caterina e Santo, un giovane italiano cresciuto con lei nella tenuta vinicola di Milles Étoiles, consumano una notte di passione dopo la quale lei si scopre incinta. Respinta dalla famiglia e dalla società per aver scelto di tenere la figlia illegittima, Caterina decide di partire per l’Italia, dove si trova il casale ricevuto in eredità da una vecchia zia. Una volta giunta a Montalcino, Caterina scopre un mondo nuovo e allo stesso tempo antico, fitto di misteri e intrighi che coinvolgono tutta la famiglia, e in particolare suo padre Luca e lo stesso Santo. 


That baby

«È sorprendente come poche parole possano cambiare la vita. Si inizia con un semplice Ti amo. Ed è fatta. Come è successo a me. Jadyn è la ragazza che amo. La ragazza che ho sempre amato. Le nostre vite sono come singoli fili prodigiosamente tessuti insieme, un arazzo che ha uno squisito sapore di passato, presente e futuro. Ci sono molte cose che lei mi ha svelato e insegnato a capire. E poi sono arrivate quelle paroline che hanno fatto cambiare il senso ad ogni cosa: Aspetto un bambino…» Per Philip quello che sta succedendo è molto più di quanto avesse potuto pensare. E, a dire tutta la verità, quello che sta per accadere era davvero difficile da immaginare per chiunque. Emozioni forti, lacrime incontenibili e momenti esilaranti in questo ultimo, imperdibile episodio della trilogia che ha commosso e divertito i lettori di tutto il mondo.

Titoli interessanti?
Per quanto mi riguarda, della saga  della Dodd ho letto solo il primo libro e non mi è piaciuto molto, quindi non mi sento ispirata a leggere il resto.
Gli altri invece mi sembrano alquanto interessanti.




4 commenti:

  1. Ciao Susi veramente non li aspettavo ma li metterò in lista se le tue recensioni saranno positive e mi faranno venire gli occhi a cuoricino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely,
      sei gentile a fidarti del mio giudizio :K

      Elimina
  2. La serie della Todd l'ho letto e i primi titoli mi sono piaciuti parecchio, sono storie molto leggere che scorrono velocemente, ciò nonostante ti lasciano un bel ricordo dentro. That baby voglio prenderlo appena possibile invece. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si lo stile è scorrevole, ma al tuo contrario a me non hanno lasciato niente e per questo non ho continuato la lettura dopo il primo. Mi fa piacere però, che almeno qualcuno ha apprezzato :)

      Elimina