venerdì 2 settembre 2016

Rubrica: Un libro al mese Jasmine e Susy ti consigliano #3


Ciao a tutti.
Oggi torna dopo un mese di assenza la rubrica in collaborazione con l'altra book blogger Jasmine di Stoffe d'inchiostro.
Per chi non la conoscesse, è una rubrica dove entrambe parliamo di un libro che ci ha colpite e di cui consigliamo la lettura attraverso delle domande.

Vediamo cosa consigliamo questo mese.


Jasmine ti consiglia...

La lettrice bugiarda di Brunonia Barry

E' estate e l'oceano ruggisce al largo della città di Salem. Towner Whitney è tornata dove tutto è cominciato. Il tempo pare essersi fermato. La grande casa segnata dalla salsedine è avvolta dal silenzio. Eppure a Towner sembra ancora di vedere la sua gemella Lindley mentre, con lei, ride e legge il futuro secondo un'antica arte trasmessa di madre in figlia tra le strane donne della famiglia Whitney. Towner era fuggita da tutto ciò, prigioniera del senso di colpa e della follia. Perché l'ultima volta che aveva previsto il futuro, Lindley era morta. Sono passati quindici anni. Ma la scomparsa dell'amata zia Eva la costringe a fare ritorno, a ripercorrere quella strada troppe volte dimenticata. Per ritrovarla, Towner non ha altra scelta: deve affrontare il segreto che la lega indissolubilmente a Lindley. Un segreto che affonda le radici in un passato inconfessabile che molti, nel clan Whitney e nella chiusa comunità di Salem, hanno cercato di rimuovere. Dalla madre di Towner, May, una donna dura e solitaria, che vive su un'isola sperduta, alla fragile Emma, marchiata da una ferita indelebile, alle eclettiche signore con il cappello rosso, fino a Cal, un ambiguo predicatore. Quando il corpo di Eva viene restituito dalle onde e un'altra ragazza scompare, Towner capisce di essere precipitata di nuovo nell'incubo di quella calda estate di quindici anni prima. Circondata dalle chiacchiere e dai sospetti, non può fare affidamento che su sé stessa. Ora più che mai tutto dipende da lei. È questa l'eredità che Eva le ha lasciato: scrutare il futuro e distinguere vero e falso, odio e amore, realtà e sogno. Solo allora il velo che offusca il suo destino finalmente si solleverà.

La recensione di Jasmine QUI

Ecco invece le domande:

1. Ti consiglio questo libro perchè...

Perchè è una storia intrisa di magia, un pizzico di mistero e un finale insospettabile.

2. La storia in tre parole.
Enigmatica, psicologica, coinvolgente.

3. Ritratto in bianco e nero dei personaggi.
I personaggi spaziano moltissimo tra loro. Dalla protagonista, inquieta e dal passato confuso, alla madre May, la cui vita è dedicata alle donne in difficoltà, a Eva, zia straordinaria, sino a Cal, predicatore violento e pericoloso.
4. Il momento più bello
Senz altro il finale, di cui il lettore non avrebbe mai potuto immaginare i risvolti possibili. Un esito che stupisce e fa desiderare di non chiudere più il libro.

5. Impronte post letture
La lettura di questo libro è stata coinvolgente. Non tutto è in linea con la realtà, ma gli aspetti psicologici dei protagonisti sono veramente ben scritti. A tratti sembrava quasi di addentrarsi in un thriller!

E ora passiamo al mio consiglio. Si tratta di una lettura che ho finito prima dell'estate e che mi è piaciuta molto.

Tutta la pioggia del cielo di Angela Contini


Victoria Stevenson e Nath Owens sono agli antipodi. Notte e giorno. Luna e sole. Lei vive a Chicago, è una scrittrice di successo e vanta pubblicazioni in diversi paesi. Per una curiosa idea dell’agente di lei, Trevor, e della sorella di lui, Susan, certi che il Vermont con la sua natura selvaggia e romantica sia il posto giusto per far rinascere l’ispirazione di Victoria, la donna si ritrova a dividere la sua vita con Nath che, a sua volta, si vede costretto a ospitarla contro la sua volontà. È il prezzo da pagare se vuole salvare la fattoria dalla rovina. Infatti, in cambio dell’ospitalità, Victoria dovrà versare sul conto di lui un quarto dei profitti ricavati dalle vendite del suo libro. È la condizione posta dal grillo parlante Susan, convinta che questo sia il solo modo per rimettere in piedi il fratello.

La mia recensione completa QUI 

E ora le domande:

1. Ti consiglio questo libro perchè...
E' una storia che fa sognare, dove l'amore vince su ogni cosa e dove il lieto fine è assicurato.

2. La storia in tre parole.
Divertente, buffa e dolce.

3. Ritratto in bianco e nero dei personaggi.
I protagonisti sono comici, buffi ma anche molto profondi. Ho apprezzato tantissimo entrambi i personaggi principali.

4. Il momento più bello.
E' stato sicuramente quando Nath e Victoria si ritrovano su quella bicicletta che ha visto tempi migliori e capiscono che non possono più combattere quello che provano l'uno per l'altra. Una scena che mischia emozione, amore e sentimento ad altissimi livelli e dove è impossibile, per le amanti del rosa, non sorridere compiaciute.

5. Impronte post lettura
Mi piace quando si mischia la comicità al romanzo d'amore, rende la stoira di più facile lettura. Questo è il caso di Nath e Victoria che si fanno prima la guerra e poi si rendono conto di essere perfetti insieme. Mi piace anche come l'autrice abbia saputo mescolare momenti di tristezza a momenti dolci, riuscendo dall'inizio alla fine a catturare la mia attenzione senza mai annoiarmi.

E ora non resta che leggere i vostri commenti.
Avete letto i libri? Siete daccordo con noi?
Confesso che il libro di Jasmine, non l'ho letto ma sembra davvero intrigante







8 commenti:

  1. Eccomi Susy! ❤️ Leggero' sicuramente il libro che hai consigliato al piu' presto mentre quello che ha consigliato Jasmine l'ho gia' letto e adorato, stile bellissimo e storia che rapisce ❤️ Un super mega abbraccione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely,
      Aspetto il tuo parere allora!
      Un abbraccio!

      Elimina
  2. Ciao Susy! Grazie per essere passata dal mio blog.
    Ovviamente ho pensato di venire a dare un'occhiata al tuo... complimenti, è molto carino e ben curato!
    Bella anche la rubrica che hai proposto oggi!!
    A presto :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia,
      grazie a te per essere passata!
      A presto!

      Elimina
  3. Non è la prima recensione positiva che leggo del romanzo che hai proposto.. mi sa che ci sto a fare un bel pensiero sopra :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Conoscendo i tuoi gusti però... non so se ti piacerà sai? Forse potresti cominciare a leggerlo in ebook e poi vedi

      Elimina
  4. Ciao Susy! Tutta la pioggia del cielo lo devo assolutamente prendere *-*

    RispondiElimina