giovedì 27 ottobre 2016

Tag: Ti sfido a trovare il tuo valore


Buongiorno a tutti lettori e lettrici.
In questa brutta giornata di pioggia, voglio proporvi un post un pò particolare. 
La settimana scorso mi ero ripromessa di riuscire a fare un pò di book tag carini, ma mi sono resa conto che ce n'è uno un pò particolare che non ho ancora fatto e quindi eccomi qui.
Perchè particolare direte, bhe perchè con i libri centra davvero poco. L'ho letto tempo fa nel blog di Camilla Lettrice in soffitta e poi l'ho visto anche nel blog della mia cara amica Jasmine Stoffe d'inchiostro.

Le regole:
1. Usare l'immagine originale del tag.
2. Citare il creatore del Tag e ringraziare chi vi ha nominato
3. Parla del valore che più ti rappresenta.
4. Rispondere alle 10 domande.
5. Nominare altri 10 blog

E ora cominciamo


1. Fatto.
2. La creatrice è Michela del blog Le quindicirighe. Non mi ha nominato nessuno, ma ho deciso io di farlo.
3. Il valore che più mi rappresenta è quello della famiglia. Per me è molto importante ed è ben radicato dentro di me praticamente da sempre. Sono del sud e forse questo si nota in molti punti.
4. Le domande.
Piccola premessa. Sono domande alquanto personali e con la mia timidezza non è stato facile rispondere, ma ci ho provato lo stesso.

1. Quali sono i tuoi valori più importanti?

L'educazione è per me al primo posto. E' una cosa che mi è stata insegnata, che ho cercato di insegnare a mio fratello più piccolo e che cerco di insegnare col mio lavoro. E' qualcosa che viene prima di tutto perchè secondo me, senza educazione non si va da nessuna parte. Al secondo posto metterei la passione perchè per ogni piccola cosa che faccio, metto sempre tanta passione e questo alla fine si vede sempre, o almeno lo spero.

2. Che importanza hanno i valori nella tua vita? Un'importanza primaria o secondaria?

Assolutamente primaria. I valori per me restano sacri e non dargli importanza significherebbe andare contro tutto quello in cui credo.

3. Metti in pratica i valori che per te sono importanti nella vita di tutti i giorni?

Certamente, altrimenti non mi sentirei in pace con me stessa. Se credo in una cosa, la metto in pratica altrimenti non avrebbe alcun senso.

4. Credi che oggi i valori per i giovani siano importanti?

Sarebbe bello rispondere si, ma la verità è che dipende. Ci sono vari fattori che influenzano questa risposta e prima di tutto l'ambiente in cui si cresce. Ci sono giovani a cui sono stati inculcati sani principi, ma ci sono anche giovani che non rispettano proprio niente e questa purtroppo è una cosa che mi dispiace sempre tanto.

5. In una sola frase, chi sei tu?

Sono una persona semplice, che ama le piccole cose. Mi provoca tenerezza una risata di un bambino e mi fa essere allegra una giornata di sole. Sono una persona che mette passione in quello che fa.

6. Cos'è che recentemente hai imparato su te stessa?

Ho imparato che credere in me stessa mi dona una forza che non credevo nemmeno di avere. Mi sono sentita più forte, più serena e ho imparato ad apprezzarmi di più. 

7.  In che ordine d'importanza, quale ruolo riconoscerti ai seguenti aspetti della vita: felicità, soldi, amore e salute?

Primo posto la salute. Senza salute, e lo so per esperienza personale, non si va da nessuna parte quindi con un'ottima salute si può poi avere tutto.
Secondo posto. Felicità. In realtà più che felicità io metterei serenità, perchè per me essere sereno è diverso da essere felice. La serenità dona una gioia di vivere senza uguali, si riesce a trasmetterla senza troppe parole ma con un semplice gesto che rende la giornata diversa per chi lo riceve o per chi lo ha.
Terzo posto. Amore. Nel mio caso è inteso come amore per la famiglia. Non ho un compagno al mio fianco, ma sono molto legata alla mia famiglia e per me è molto importante. 
Ultimo posto. I soldi. Si è vero, i soldi sono importanti, ci fanno vivere meglio e sono essenziali per la vita di oggi. A volte svolgo anche più di un lavoro per guadagnare di più quindi la concezione dei soldi è essenziali al mondo d'oggi, tuttavia avere i soldi in primis e gli altri aspetti della vita dopo non credo che riuscirei ad apprezzarli in pieno. 

8. Cosa fai quando non sei daccordo con quello che pensano la maggior parte delle persone?

Io parto sempre dal presupposto che il mondo è bello perchè è vario. E' bello poter parlare con persone che condividono il tuo stesso pensiero, ma sono anche belli i dialoghi costruttivi. Finchè si parla in modo tranquillo ed equilibrato, mi va benissimo ma quando mi rendo conto che dall'altra parte non c'è dialogo perchè c'è prevaleza di idee allora lascio perdere, perchè è inutile e poco produttivo continuare. 

9. Cosa hai fatto per essere la persona che hai sempre desiderato essere?

Nessuno è perfetto, nemeno io mi reputo perfetta. Penso che si possa sempre migliorare, smussare gli angoli del nostro carattere per diventare qualcuno di migliore. Quello che posso dire è sto tentando di essere quello che vorrei, ma non so se ci sono ancora riuscita, il tempo me lo dirà.

10. La paura di sbagliare cosa ti ha impedito di compiere? E ciò cosa ti ha insegnato?

Non penso di avere paura di sbagliare, in generale penso di avere paura dell'ignoto. Mi piacciono le cose le conosco, ma sto imparando a rischiare e ad avere fiducia in me stessa. Lo dimostra la mia "pseduo carriera" nel mondo della scrittura. Prima non avrei mai pensato di lanciarmi, e invece l'ho fatto. Mi rendo perfettamente conto di avere ancora tanta strada davanti per diventare la scrittrice che vorrei, però sono contenta di essermi lanciata e non mi fermerò di certo così come non mi fermerò ad abbandonare questo angolino virtuale a cui sono molto affezionata.

Come ogni tag che termina, si devono taggare delle persone. Siccome però è un tag particolare, decido di non farlo ma di lasciarvi liberi di scegliere.
Nel caso decideste di farlo, mi piacerebbe leggere le vostre risposte, quindi lasciatemi i link.
Spero che questo post non vi abbia annoiato e vi abbia permesso di conoscermi un pò meglio, infondo è anche per questo che mi piacciono questi tag, per scoprire un pò di più chi si cela dietro lo schermo a prescindere dai libri che legge.





10 commenti:

  1. Ciao Susy! Bellissimo questo tag :) In molte tue risposte mi ci sono ritrovata ^_^ anche io sono del sud e i valori per me sono importantissimi..Mi è piaciuto anche quando hai scritto che credere in te stessa ti ha fatto sentire più forte e questa è una cosa che dovrei imparare a fare anche io perché sono ancora una persona molto insicura :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria,
      Lo ero anch'io ma l'insicurezza si vince ;)
      Anche tu del sud? Che bello!
      Sono contenta che il tag ti sia piaciuto e semmai lo farai, fammi sapere ;)

      Elimina
  2. Confermi ogni giorno la mia opinione su di te: sei una persona splendida ed io sono felicissima della nostra amicizia <3 <3 <3 Un grande immenso abbraccione cara Susy <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono tanto felice anch'io cara Ely <3 <3

      Elimina
  3. Ciao
    mi è piaciuto leggere le tue risposte.
    Tempo fa ho fatto anch'io questo tag: http://robbyroby.blogspot.it/2016/07/tag-ti-sfido-trovare-il-tuo-valore.html

    RispondiElimina
  4. Risposte
    1. Si in effetti lo è Chiara, diverso dai soliti sicuramente

      Elimina
  5. Ciao Susy! E' davvero un bel tag, molto personale, ho apprezzato moltissimo le tue risposte <3

    RispondiElimina