lunedì 28 novembre 2016

Rubrica Disney in BookLand #5 di Susy ed Ely


Buon lunedì a tutti amici lettori.
Novembre sta per finire e come di consueto l'ultimo lunedì del mese torna la rubrica in collaborazione con la mia amica Ely e il suo Regno dei libri.
La rubrica consiste nell'abbinare un personaggio Disney a un libro. Una rubrica che adoro e che sono contenta di condividerla con la cara Ely,
Se vi siete persi gli altri appuntamenti allora vi consiglio di cliccare QUI.
Ma veniamo ad oggi e scopriamo quale personaggio Disney abbiamo scelto.

Oggi la nostra scelta è ricaduta su Alice.
Chi non conosce il famosissimo personaggio della storia Alice e il paese delle meraviglie?
Credo proprio nessuno, ma ecco lo stesso una piccola immersione nella storia.


Innanzitutto forse non tutti sanno che prima di essere un famoso film, è stato un libro pubblicato da Charles Lutwidge Dodgson.
Si dice che quest ultimo mentre era in viaggio con tre bambine inventò una storia e fu quella storia a vedere la luce nella pubblicazione mesi dopo. Usò uno pseudomino, Lewis Carroll, ed è tutt'oggi colui che ha creato questo mondo fantastico che tutti conosciamo. Fu un successo e presto pubblicato in molte lingue. 
Ma di cosa parla Alice?
Mentre è insieme alla sorella, Alice sogna di inseguire un coniglio bianco perchè vuole scoprire come mai abbia tanta fretta. Non sa che quella impresa, si rivelerà quella più meravigliosa e catastrofica della sua vita. Per inseguire il coniglio, si ritroverà in un mondo fantastico popolato da animali parlanti, da creature strane e affascinante e verrà a conoscenza che la curiosità spesso porta guai.
Conoscere personaggi bizzarri e buffi come il bruco, le carte parlanti e la Regina di Cuori unica vera crudela dell'intero mondo.
Il libro e il cartone animato, come sempre accompagnato da canzoncini simpatiche e orecchiabili, finisce con Alice che si sveglia all'ombra di quell'albero dove si è appisolata.
Ma sarà stato davvero un sogno? O il Paese delle Meraviglie esiste davvero?
Esiste anche un seguito, perchè Carrol ha scritto Alice attraverso lo specchio e la storia prosegue proprio da quel momento. Il tempo si sposta a qualche mese dopo, ma Alice ritorna da ragazzina in quel mondo magico e particolare che ha conosciuto da bambina ma lo fa stavolta, attraverso lo specchio.

Alice è quindi sempre stato un personaggio affascinante e ricco di supposizioni. 
Un tuffo in quel mondo, ammetto che non mi dispiacerebbe 😊
Oltre ai libri ci sono stati molti film riferenti ad Alice, gli ultimi due sono quelli con Jhonny Depp nelle vesti di Cappellaio Matto.

Ma veniamo al mio abbinamento.
Per Alice ho deciso di abbinarla al personaggio di Alyssa de Il mio splendido migliore amico. Per leggere la recensione cliccare QUI

Alyssa è una sorta di discendente della vera Alice, colei che ha ispirato le avventure di Carroll e scopre che c'è effettivamente un modo per entrare nel Paese delle Meraviglie. Un Paese che è vero e che esiste anche nella realtà.
Anche se le motivazioni sono diverse, perchè Alice era solo spinta dalla curiosità mentre Alyssa vuole aiutare sua madre, le due protagoniste trovano però un mondo magico e particolare che sicuramente non dimenticheranno mai più.
Dopo l'iniziale perplessità nello scoprire cose che alcune volte non hanno alcun senso, sia Alice, sia Alyssa accettano quella realtà come tale e finiscono con l'integrarsi così bene in questo nuovo mondo che tutto infondo sembra loro normale.
Ma cos'è la normalità? Questa è una domanda che entrambe a un certo punto si pongono e per non diventare del tutto pazze furiose, credo che facciano la scelta più giusta, cioè quello di accettare le cose per come sono senza cercare troppo una spiegazione logica e coerente.

E ora prima di andare a vedere cosa ha scelto Ely, vi chiedo:
Siete daccordo con il mio abbinamento? Avete letto il libro o visto il film di Alice?
In attesa dei vostri commenti, vi diamo appuntamento il mese prossimo.





14 commenti:

  1. Ciao Susy,
    Di ALice preferisco i retelling alla fiaba originale ed quello della Howard è molto particolare e ben riuscito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Erica,
      le varie versioni sono comunque fatte bene e quindi meritano

      Elimina
  2. Ciao! Io adoro i retelling e ne ho letti parecchi (soprattutto su "la Bella e la bestia" che adoro). La serie della Howard ce l'ho in lista, ora che è stata completata sarà tra le prossime letture. Come sempre complimenti per la rubrica =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Serena,
      i retelling se fatti bene, piacciono tanto anche a me :)
      Anch'io sto usando questo sistema, di prendere le serie che sono finite tutte insieme e poi leggerle se no passa davvero tanto tempo tra una lettura e l'altra ;)

      Elimina
  3. Ciao Susy! Adoro Alice *_* Mi hai fatto venire in mente Once upon a time in wonderland ❤️
    Non ho letto il libro della Howard ma come ti ho già scritto sono davvero curiosa di farlo! Sulla scelta sono d'accordo con te, mi sembra un ottimo abbinamento :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lucia!
      Once upon in wonderlan non l'ho visto, ma sai che adoro Once upon a time <3
      Aspetto di sapere cosa ne pensi del libro della Howard ;)

      Elimina
  4. Questo libro io non sono riuscita a finirlo. Credo di essere arrivata al 15% e averlo lasciato, non riusciva proprio a coinvolgermi :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Jessica,
      che peccato :( a me è piaciuto. Chissà che tu non gli dia una seconda possibiltà quando sarà il momento...

      Elimina
  5. Cara dolce Susy di sicuro leggerò questo libro, sai bene quanto mi incuriosisce ❤️ Adoro collaborare con te a questa dolce rubrica ed ora mi sa che possiamo subito iniziare a pensare quale personaggio Disney invitare il prossimo mese per un tea ^_^ un bacione grande grande ❤️

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao ELy!
      Anch'io adoro collaborare con te lo sai, poi su un argomento così bello come la Disney non ci stancheremo mai ^-^
      Si ho già un candidato in effetti per il mese prossimo :) ti contatto appena riesco ;)
      Un abbraccio!!

      Elimina
  6. ciao ho letto quel libro ma non mi è piaciuto. L'abbinamento però è perfetto e questa rubrica proprio carina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara,
      Mi da piacere che l'abbinamento ti piaccia anche se il libro non ti è piaciuto

      Elimina
  7. Ciao Susy!!
    Quale miglio abbinamento se non "il mio splendido miglio amico?"
    Pensa che l'ho iniziato ad aprile, sono arrivata a metà e poi ho cambiato gusti e non ho più proseguito.
    Però spero di riprenderlo in lettura! ;)
    Come sempre, una bellissima rubrica e ottime spiegazioni sulla favola in questione!
    Un bacione! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Jasmine!
      Si ti capisco, certe letture vanno lette nel momento giusto. Se lo ricominci fammi sapere!
      Un bacione!!

      Elimina