mercoledì 25 gennaio 2017

Must Read Book Tag

Ciao a tutti amici lettori.

Qui il tempo continua ad essere brutto, vento e pioggia sembrano all'ordine del giorno.
Quanto desidero un pò di sole! Non ci sono abituata a questo cielo sempre scuro e grigio, vorrei rivedere il mio adorato sole! Infondo però, posso dire di essere fortunata perchè con tutte le cose brutte che stanno succedendo in giro a causa di questa neve non posso nemmeno permettermi di lamentarmi.

Ma passiamo ad argomenti più allegri.
Ho visto un book tag molto carino nel blog La ragazza in rosso e ho deciso di provare a farlo anch'io.
Il primo book tag del 2017.


Pronti a scoprire con me di cosa si tratta?
Allora cominciamo.

1. In che modo solitamente, scopri nuovi libri da leggere?


Se vado in libreria, è più una questione di istinto. Poi magari ha la precedenza una storia che è il continuo di un'altra, un'autrice o un autore che mi piace che ha appena pubblicato un nuovo libro ... insomma tutto dipende dal momento.

2. I premi letterari influenzano la tua wishlist?


No, per niente. Un libro può piacermi a prescindere dall'autore che scrive. Recentemente per esempio ho letto un libro di un'autrice esordiente e mi è piaciuto, poi mi piace anche il lettore famoso ma questo è molto soggettivo.

3. Ti senti in dovere di leggere libri considerati opere fondamentali della letturatura?


Dovere mi sembra una parola grossa, se il libro mi piace, mi ispira lo leggo soprattutto perchè penso che piace a tanti qualcosa di bello dovrà avere. Spero sempre poi che non sia una forte delusione, perchè come ho detto prima è tutto alquanto soggettivo.

4. I libri che desideri leggere sono influenzati dal punteggio che hanno su Goodreads?

Ammetto di andare a sbirciare su Goodreads quando un libro non mi convince del tutto, alcune volte sono più confusa di prima perchè leggo pareri discordanti e allora decido di farmi un'idea mia. Se invece il libro mi ispira e basta, lo leggo e poi vedo se qualcuno la pensa come me o se ha un'idea completamente diversa.

5. Quali sono, secondo te, alcuni dei libri più sottovalutati?

Alcune volte penso che i classici nel vero senso della parola siano presi sottogamba perchè si tende a leggere lo scrittore del momento mentre invece leggere storie tipo Persuasione di Jane Austen regala autentiche emozioni. Oppure a volte sono sottovalutati alcuni autori sconosciuti perchè si tende a dare la precedenza ad autori famosissimi.

6. Quali libri hai comprato perchè tutti ne parlano positivamente?

Penso sia stato la mia recente recensione - Sei il mio sole anche di notte di Amy Harmon - ( recensione QUI) tutti ne parlano benissimo e conoscendo bene quest'autrice ho deciso di darle un'opportunità. Poi il libro rientrava a una challange a cui sto partecipando quindi ho deciso di fare entrambe le cose. Decisamente è stata una decisione saggia perchè il libro mi è piaciuto tantissimo.

E con questo le domande sono finite.
Come vedete non sono molte, nè tanto complicate ma ci aiutano ad entrare nel mondo dei libri e a capire un pò di cose.
Se decidete di farlo, mi piacerebbe che lasciaste i link così verrò a sbirciare le vostre risposte.
Intanto vi chiedo, vi trovate daccordo o in disaccordo su quello che ho scritto?




24 commenti:

  1. Ma che carino questo tag! Lo inserisco tra quelli da fare nel mio angolino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottimo :) cosi vengo a leggere le tue risposte

      Elimina
  2. Ciao Susy! Che carinissimo TAG! Pensa che invece da me non si vede la pioggia da quasi 2 mesi... le polveri sottili ci stanno soffocando!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia,
      Le piogge così sono ancora peggio :(

      Elimina
  3. Ciao Susy ❤
    Molto carino questo book tag, me lo segno subito!
    Concordo con te, se la trama mi convince, allora do con piacere una possibilità al libro, che si tratti di un classico o meno.
    Nemmeno io mi lascio influenzare dalle recensioni di Goodreads e in generale dalle opinioni, se un libro mi incuriosisce, voglio farmene un'idea. Per quanto riguarda i classici, a volte scanso quelli che ho letto durante il periodo scolastico, a causa di un brutto ricordo - D'Annunzio l'ho detestato - o del momento sbagliato. Non dico che non proverò a rileggerlo, solo non ora :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia,
      Hai ragione a volte il momento giusto è importante per leggere un determinato libro

      Elimina
  4. Mi sa che queato tag ancora non l'ho fatto - me lo segno!
    Comunque anche io guardo le valutazioni su Goodreads quando sono molto indecisa e, cercando di non beccare spoilers, tento di trovare recensioni che mi spieghino un po' i personaggi o le vicende per capire se sono nelle mie corde o meno - a volte dalla sola trama non sempre capisco.
    Per quanto riguarda la domanda 3, mi sono sentita un po' in "dovere" di leggere Il grande Gatsby di Fitzgerald in quanto libro che va letto almeno una volta nella vita e, nonostante le difficoltà iniziali, alla fine ne è valsa la pena. Provo la stessa cosa per Sulla strada di Kerouac, anche se questo ancora non ce l'ho materialmente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alice,
      Gli spoiler cerco di evitarli anch'io altrimenti si perde la bellezza della storia. Mi sa che non conosco Sulla strada di Kerouac...

      Elimina
  5. ciao, sono d'accordo su tutto, è un bel tag e le tue risposte sono simili a quelle che avrei dato io

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara,
      Mi fa molto piacere :)

      Elimina
  6. che bel tag susy! non ne propongo uno sul blog da tanto tempo, ci faccio un pensierino ed ovviamente condivido pienamente le tue risposte ^___^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely!
      Si questi book tag sono molto carini da fare e sa leggere quindi se lo fai, leggerò di corsa le tue risposte *_*

      Elimina
  7. Ciao Susy, carinissimo questo Book tag, probabilmente lo farò anche io! Comunque sono davvero d'accordo con te, non bisogna farsi influenzare dai giudizi degli altri perché i libri sono davvero tanto soggettivi e i gusti dei lettori completamente diversi. Per quanto riguarda i classici, io cerco sempre di farli rivalutare perché sono davvero preziosi per noi e sottovalutarli in questo modo è assurdo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Annamaria,
      si è vero su questo discorso delle valutazioni ricordo che ne abbiamo parlato sul tuo blog quindi mi trovo più che daccordo con te. So che ami i classici e alcune volte purtroppo sono sottovalutati è vero

      Elimina
  8. Ciao Susy:)
    è da un sacco di tempo che non posto un tag sul mio blog e sto cominciando a sentirne la mancanza. Non so se riuscirò a portare questo, ma ci proverò^^
    Belle risposte;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nicky,
      bhe si ogni tanto un tag ci vuole quindi appena lo fai, verrò a sbirciare le tue risposte ;)

      Elimina
  9. Ciao Susy, da me gennaio è stato molto soleggiato, anche se fa freddo, è da un sacco che non piove! Molto carino questo tag, è un po' che non ne faccio sul mio blog, magari appena trovo un attimo di tempo lo farò anch'io ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ariel,
      ma di solito anche qui è soleggiato! Infatti questa pioggia è sfiancante :( le previsioni dei prossimi giorni però sono bellissime :)
      Appena lo fai, leggero con piacere le tue risposte ;)

      Elimina
  10. Ma che tag carino!!! E le gif sono bellissime!!! *__*

    RispondiElimina
  11. Concordo: le GIF sono bellissime! Soprattutto quella in cui Liesel tocca i dorsi dei libri 😉😊 E questo book tag davvero molto interessante! In un modo o nell'altro rivelano quasi sempre qualcosa in più di chi c'è dietro all'amministrazione di un blog 😊😉

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gresi,
      infatti fare questi tag piace molto anche a me per questo motivo. Attraverso queste risposte, si capisce un pò di più chi si cela dietro le recensioni che di solito leggiamo ed è bello conoscerci un pò di più

      Elimina
  12. Ciao Susy!
    Bel tag! Mi trovo daccordo con te su tutti i punti!! :D
    Anch'io quando sono indecisa vado a vedere i punti che altri lettori hanno dato al libro. Mi affido ad Amazon invece che Goodread, ma sempre pareri sono! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Jasmine,
      si sono importanti entrambi per farsi un'idea più precisa e capire se il libro fa per noi ;)

      Elimina