venerdì 14 aprile 2017

Rubrica 5 cose che... #22: 5 cose che amo dei libri


Ciao a tutti amici lettori.
Mancano appena due giorni per la Pasqua. Siete pronti a festeggiarla? Pronti a mangiare tanto cioccolato? Io non amo particolarmente quello fondente, perchè sono più golosa e mi piace quello più dolce quindi non mi dispiacerà mangiucchiarne un pò 😋
Oggi però è la giornata dedicata alla Rubrica 5 cose.
Un'iniziativa ideata dal blog Twin Books Lovers. Per sapere tutti i dettagli cliccate QUI.Ogni venerdì si sceglie un argomento comunue elencando appunto 5 cose.
Oggi si parlerà di 5 cose che amo dei libri. Trovo quest'argomento molto bello e quindi è stato difficile scegliere soltanto 5 cose.


Leggere un libro significa riuscire ad emozionarsi. L'emozione poi varia da persona a persona e anche questo è bello perchè significa che il potere dei libri è infinito. Le emozioni poi sono divese, perchè ci si può emozionare piangendo ma anche sorridendo, ridendo e ognuna è bellissima perchè vera.


Trovo che sia più bello quando non leggiamo i pensieri di una sola protagonista, ma anche del protagonista e quindi il pov alternato mi piace tantissimo.


Quando si legge, si conoscono sempre nuove storie. Nuove avventure da vivere insieme ai protagonisti delle storie. A parte quando si legge una saga e quindi sembra che la storia da vivere sia più o meno la stessa, quando leggiamo vari libri viviamo sempre nuove storie insieme a loro ed è una sensazione bellissima.



Per quanto ultiamente leggo più digitale che cartaceo, penso che la bellezza della carta sia senza uguali. Mi piace, come penso a molti, respirare l'odore della carta di stampa. Sfogliare le pagine e immergersi nelle storia che leggiamo è una sensazione sempre bellissima.



Considerata la lunghezza ormai infinita della mia wish list, direi che è impossibile restare senza libri da leggere. Non si fa in tempo a finire un libro nella lista che ecco che se ne aggiungono come minimo altri due. Se da una parte questa situazione è seccante, dall'altra mi rende felice perchè c'è l'assoluta certezza che ci sarà sempre da leggere.

E queste sono le mie scelte per oggi. C'è da dire che ce ne sarebbero altre mille da citare come per esempio amo immedesimarmi nella protagonista o il protagonista della storia, amo riuscire ad essere coinvolta nella storia che a fine lettura mi resta sempre qualcosa, amo i messaggi che lanciano le storie o il senso di pace, di serenità, di allegria che mi resta dopo. E con questo potrei continuare ancora, quindi è meglio che mi fermo.
E voi cosa amate dei libri?








18 commenti:

  1. Sono d'accordo per ogni punto! Soprattutto l'odore della carta, che è davvero inebriante 😊

    RispondiElimina
  2. Concordo in pieno su tutto!

    RispondiElimina
  3. L'odore della carta appena stampata è qualcosa di unico, non c'è nulla di uguale

    RispondiElimina
  4. Ciao Susy:)
    Sono tantissime le cose che amo dei libri! Concordo con tutti i punti che hai descritto, in particolare adoro l'odore della carta stampata *-* Delle volte entro nelle librerie esclusivamente per fare delle sane "sniffate" ahaha.

    RispondiElimina
  5. Concordo assolutamente su tutto, anche se la cosa che mi piace di più è sapere che finito un libro ce ne sono tanti altri che potrò leggere! :)
    Ho visto una cosa interessante a sinistra... stai leggendo un libro della Klaypas!! Sono curiosa di leggere la tua recensione!
    Un bacione! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Jasmine!
      Si hai ragione quello è un punto importante e su questo siamo fortunate perchè non resteremo mai senza libri da leggere con le nostre lunghissime wish list ^-^
      Per il libro della Klaypas ti saprò dire di più settimana prossima.
      Un abbraccio!!

      Elimina
  6. Ciao Susy! Sono d'accordo su ogni punto, soprattutto il primo, ma tranne sul secondo: io odio il pov alternato! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero Maria!
      Io invece lo preferisco perchè mi rendo conto dei pensieri di entrambi i protagonisti, ma va bhe questi sono gusti

      Elimina
  7. Ne abbiamo due in comune ma anche gli altri tre vanno bene!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono felice che siamo daccordo :)

      Elimina
  8. "Quando penso a tutti i libri che mi restano da leggere ho la certezza di essere ancora felice" una citazione che mi piace tanto e che esprime in pieno l'ultimo punto :D Pienamente d'accordo anche con gli altri, preferisco anche io i libri con più punti di vista! Ed ogni libro è un'emozione diversa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quanto hai ragione Gioia è una citazione vera e bellissima!

      Elimina
  9. Ciao Susy =), abbiamo in comune il primo punto, amo l' odore dei libri, ogni libro è una storia nuova, nuove emozioni, nuovi personaggi ma soprattutto nuove avventure =)!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. CIao Ella,
      l'odore dei libri vedo che va forte con la rubrica di questa settimana :)

      Elimina