mercoledì 9 maggio 2018

Recensione: Là dove nasce l'infinito di Elvy S.

Ciao a tutti amici lettori.
Il mese è cominciato da pochissimo e già si prospetta ricco di cose belle. Per la mia scrittura e anche per la lettura, perchè oggi voglio parlarvi di un libro che mi ha piacevolmente stupito e non me l'aspettavo. Adoro quando i libri ti sorprendono così in positivo e ti lasciano una bellissima sensazione non appena smetti di leggere.

Trama

Chiudersi all'amore e vivere come eterni perdenti sembrano le uniche cose capaci di mettere d'accordo Nathan Reyes e Taila Riley. Caduti entrambi in un loop costante di scelte sbagliate e rinunce evidenti, non sognano nè cercano di cambiare: è giusto così. Il passato segna in maniera indelebile il loro futuro e a volte è più facile alienarsi e restare in disparte, piuttosto che combattere per la propria felicità. Ma sarà poi vero? E che succede quando due mondi così simili, eppure diversi, entrano in collisione? Cosa accade quando il dolore sepolto emerge e tenta di tramutarsi in sorriso? 



Ringrazio la Hope Edizioni per avermi inviato una copia digitale del libro.
Appena l'ho addocchiata ispirata dalla cover suggestiva ho pensato che dovevo proprio leggerlo sebbene non avessi mai letto nulla dell'autrice. Non sapevo bene cosa aspettarmi, diciamo che sono partita abbastanza alla cieca e invece il risultato finale è stato senza dubbio sorprendente.
La storia si divide attraverso due spazi temporali, il passato e il presente. Ammetto che con i primi due capitoli ho faticato un pò ad entrare nella storia perchè non riuscivo a dare una collocazione ai tanti nomi e alle situazioni, poi però questa confusione è sparita quando ho cominciato ad entrare nel vivo della storia e ho iniziato ad appassionarmi alle vicende dei tre protagonisti.
Tre personaggi bellissimi che in maniera diversa mi hanno conquistata. Non si tratta di nessun triangolo, anche perchè non li sopporto, ma di tre persone molto diverse le cui vite sono state intrecciate quasi per puro caso.
Sto parlando di Taila e dei fratelli Riley: Nathan e Matthew. Non appena le loro vite entrano in collisione niente è più lo stesso.

Comincio subito col dire che cover e titolo del libro non potevano essere più adatti perchè descrivono perfettamente l'intera storia. Non spesso capita questa cosa e finalmente invece cover e titolo sono perfetti.
Ho amato il rapporto dei due fratelli. Complici, amici, confidenti. Loro sono uno di quegli esempi dove la famiglia conta più di qualsiasi cosa. Farebbero di tutto l'uno per l'altro, il loro legame è così profondo che è impossibile non apprezzarlo.
Sono molto diversi perchè Matthew è il bravo ragazzo sempre solare e sorridente, mentre Nate è più più tenebroso ma che attira comunque gli interessi femminili. Nessuno immaginerebbe che dietro quell'apparenza così allegra, entrambi abbiano sulle spalle un fardello grande da portare ogni giorno.
Tailia è come loro, convive con un segreto che la tormenta, che a volte la distrugge e per questo cerca il più possibile di stare lontano dal mondo. Quando però incontra i fratelli Riley capisce che è perduta.
Matthew con la sua amicizia, il suo brio la conquista in un modo che nemmeno lei immaginava. Si capiscono anche se si conoscono appena e tra loro si crea uno stupendo rapporto di amicizia che ho adorato veder crescere man mano.
Con Nate le cose sono diverse, perchè Taila si rende subito conto che quello che prova quando è in compagnia del fratello maggiore è diverso. Con lui ci sono litigi frequenti, sembra che riesca a dare il peggio di sè ma nello stesso tempo, comprende che lui è l'unico al quale potrebbe affidarsi.
Hanno però in comune anche un'altra cosa: un grande cuore. Sono generosi e altruisti come pochi e forse è anche per questo che sono anime così affini.


Una storia bellissima, l'ho adorata davvero molto. Di certo quando ho cominciato la storia non pensavo che mi prendesse così tanto, invece è uno di quei libri che quando lo cominci non riesci a staccarti perchè vuoi sapere cosa succede e tremi al pensiero che qualcosa vada male.
Ho apprezzato tutti e tre i personaggi che mi hanno fatto commuovere, divertire ed emozionare. Nessuno dei tre è perfetto e proprio questa imperfezione me li ha resi speciali, veri, reali.
L'autrice ha uno stile delicato, scorrevole che però arriva tantissimo al cuore. Affronta tematiche attuali e non belle e lo fa con delicatezza, senza esagerare ma portandoci al desiderio di fare qualcosa per poter distruggere la sofferenza che li circonda. Nessuno dovrebbe patire quello che hanno sopportato loro ed è bello come alla fine, riescano tutti e tre a voltare pagina e a crearsi finalmente un posto nel mondo.
E' una storia ricca di sentimento, in alcuni passi davvero commovente e bellissimo nel messaggio finale. Adoro quando le storie lanciano un messaggio positivo e questa non fa eccezione.
Ci mostra come, avendo al proprio fianco un vero aiuto, possiamo superare qualsiasi cosa anche quella più brutta.
Consiglio questo libro a chi cerca una lettura profonda, commovente che però regala un lieto fine perfetto per tutti. Si perchè quando sono arrivata alla fine, mi sono ritrovata col sorriso sulle labbra e con la felicità di aver finito un libro davvero bello.


Valutazione 5/5






10 commenti:

  1. Mi ha colpito questa trama. Molto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una storia che non credevo e che invece mi ha trasmesso moltissimo <3

      Elimina
  2. Susy hai dato il massimo a questo romanzo!! Deve valerne proprio la pena, anche se la narrazione presente/passato non mi convince molto :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nicky.
      All'inizio mi ha un pò lasciato perplessa questo tipo di narrazione poi però è diventata una lettura così scorrevole che ne è valsa la pena

      Elimina
  3. Non ho visto questo libro in giro e mi sembra strano perché la trama è molto interessante, poi tu la reputato bellissimo quindi deve valere davvero la pena leggerlo!
    P.S. Ho risposto alle tue domande del booktag, ecco il link https://alberidalibro.blogspot.it/2018/05/booktag-my-world-award-2018.html, grazie per avermi nominata!!!:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nick.
      Io l'ho adorato e pensa che l'ho visto per puro caso, ovviamete te lo consiglio e volo da te:)

      Elimina
  4. Cover stupenda, hai ragione! Non l'avevo adocchiato, ma grazie alle tue parole ora ho un libro in più da mettere in lista di lettura ma dopo il RARE perché al momento sono davvero troppe le letture che ho in tbr!!! Ci pensi che manca quasi un mese all'evento??!!! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non farmici pensare Francy non vedo l'ora *_* giugno si avvicina sempre più!!!!
      Questo libro è bellissimo, potrebbe piacerti

      Elimina
  5. ciao Susy,
    bella recensione e mi era sfuggita questa uscita nonostante la cover proprio incantevole e la trama intrigante... lo aggiungo in lista 😄

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' bellissimo Frency e secondo me potrebbe piacerti davvero tanto

      Elimina