venerdì 11 maggio 2018

Recensione: Un altro giorno ancora di Bianca Marconero

Ciao a tutti amici lettori e buon fine settimana.
Adoro il venerdì ormai lo sapete, ma soprattutto adoro chiuderlo in bellezza e questa volta chiudo la settimana parlandovi di un libro che ho praticamente divorato.

Trama

Elisa Hoffman ha imparato presto a cavarsela da sola. Ultima di cinque fratelli, vive per la sua famiglia e per l'equitazione. L'esclusivo maneggio in cui lavora, alle porte di Milano, è il posto che ama di più al mondo,  e mette daparte tutti i risparmi per riuscire a comprarsi Sparkle, un cavallo che ha addestrato per mesi. Tutti i suoi sogni però. si infrangono alla notizia che Andrea, un ragazzo terribilmente bello e ricco, ha offerto più soldi e ha acquistato il cavallo che le era stato promesso. Elisa non si dà pace e riversa su di lui tutto il suo risentimento. Ma Andrea è davvero così freddo come sembra, o sotto il ghiaccio si nasconde qualcosa di diverso? Un imprevisto, un accordoe un'inatessa amicizia con il nemico permettono a Elisa di scoprire che il ragazzo, in realtà, possiede delle qualità inaspettate...
Aspettavo di leggere questa storia da quando Bianca Marconero ne ha parlato su fb. Il tema dei cavalli mi ha sempre affascinata e quindi mi sono detta subito disponibile a leggerlo. Lo stile di Bianca mi piace molto, devo recuperare altri suoi libri ma decisamente è un'autrice che sono felice di aver scoperto.
Ringrazio quindi Bianca e la Newton per avermi inviato una copia cartacea omaggio. 
Tuffarsi nella storia di Elisa e Andrea è stato facile e spontaneo. La voce narrante è sua: di Elly. Lei è una ragazza giovane e un pò impulsiva con un unico grande amore: i cavalli.

Definisce Sparkle il suo grande amore e non esagera, il legame che ci crea tra lei e quel cavallo è bellissimo ed è evidente che resti male quando capisce che non è suo a tutti gli effetti.
Il risentimento, la rabbia e il rammarico sono tutti per Andrea artefice di averle rubato il sogno. Vuole odiarlo a tutti i costi, stargli lontana il più possibile ma Andrea non le rende le cose facili. Le sta sempre intorno, è gentile, comprensivo e l'aiuta in più occasioni.
Come si può odiare una persona sempre gentile? Come può detestarlo se comincia ad apprezzare il suo sorriso e la sua compagnia?
Si conoscono da tanto tempo ma come spesso succede, non conosciamo mai una persona veramente se non la frequentiamo e Elly non ha mai frequentato Andrea. L'ha sempre giudicato al di fuori della sua portata, troppo rigido, troppo ricco, troppo bello e invece adesso...



Con un stile semplice, scorrevole e che cattura tante emozioni, Bianca mi ha conquistata ancora una volta. Adoro la semplicità delle sue storie, il modo in cui mi affeziono subito ai suoi personaggi come se fossero reali. Perdersi tra queste pagine è stato così naturale, che non mi sono nemmeno accorta del tempo che passava e trovo che questo sia bellissimo, perchè la scrittura coinvolgente è sempre quello che mi colpisce di più quando leggo un libro.

Il personaggio che ho adorato (oltre Sparkle) e senza dubbio Andrea. Un protagonista che di solito troviamo poco nei romanzi, perchè le ragazze sono sempre attratte dal bad boy di turno invece Andrea è l'opposto. E' un bravo ragazzo davvero, con un cuore enorme e una pazienza fuori dal comune. E' generoso, dolce e così premuroso che non si può restare impassibili davanti a lui. E invece Elly lo tratta male molte, moltissime volte. Mi ha suscitato tanta tenerezza mentre Elly... ecco Elly ci sono stati dei momenti in cui non ho per niente sopportato i suoi atteggiamenti, momenti in cui l'avrei strozzata perchè è stata davvero cieca per un tempo infinito. Eppure ho fatto il tifo per loro fin dall'inizio perchè era evidente quanto fossero perfetti insieme.
A parte questi momenti in cui l'avrei strozzata mi è piaciuta anche Elly, il suo coraggio, la sua passione, la sua spontaneità ci mostrano come non bisogna mai arrendersi davanti alle avversità della vita.
Mi è piaciuto inoltre il legame profondo e vero che lega Elly ai suoi fratelli, un rapporto che la lontananza non distrugge e che ci fa vedere Elly come una persona che sa amare ma che sceglie con cura le persone a cui donarsi completamente.
Ho un fratello e una sorella e questo legame d'affetto lo comprendo perfettamente, so cosa vuol dire supportarsi sempre ed è stato bello leggere in Elly e tutti i fratelli Hoffman lo stesso affetto.
La storia che mi ha incuriosita e interessata di più è stata quella tra suo fratello Vittorio e Bianca. Mi chiedo se l'autrice un giorno scriverà qualcosa su di loro, secondo me hanno ancora tanto da dire. Cosa ne dici Bianca?

Avrei tanto voluto leggere anche i pensieri di Andrea e sono stata accontenta perchè nel capitolo extra di cui Bianca mi ha omaggiata, e la ringrazio infinitamente per questo, ho potuto leggerlo. Adoravo Andrea già prima ma dopo questo capitolo ancora di più.
Credo che si sia capito quanto ho adorato questa storia e sicuramente la consiglio a tutti gli amanti del genere, a tutti coloro che amano il lieto fine e che hanno un debole per i cavalli.
Una storia semplice, ma ricca di contenuti che mi ha lasciata col sorriso sulle labbra una volta finita, una storia che sono davvero, davvero felice di aver letto.


Valutazione 5/5







12 commenti:

  1. Io adoro Bianca, questo libro credo sia diventato quello scritto da lei che preferisco! Ho apprezzato tanto anche +1, sinceramente non sentivo il bisogno dell'epilogo, ma ehi, è Andrea che parla per cui va benissimo <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto Francesa, Andrea merita *_*

      Elimina
  2. Non posso che essere d'accordo con ogni tua parola!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sii Alice ci troviamo perfettamente daccordo *_*

      Elimina
  3. Ciao Susy, ero certa che ti sarebbe piaciuto!
    anche io apprezzato tanto +1 ed essere dentro la testolina di Andrea è stata un esperienza meravigliosa, l'unica pecca - se così si può dire - è che è troppo corto, avrei voluto un altro libro intero e non solo un capitolo aggiuntivo 😁

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è vero anch'io avrei letto di Andrea ancora e ancora *_*
      Avevi perfettamente ragione Frency l'ho adorato <3

      Elimina
  4. Che bella recensione Susy, leggerò al più presto Bianca ;)

    RispondiElimina
  5. io adoro Bianca e presto lo leggerò, non vedo l'ora!

    RispondiElimina
  6. Ho sentito grandi cose su quest'autrice! E "Un altro giorno ancora" sembra davvero interessante :D Lo segno ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un'autrice che ho scoperto da poco ma mi piace moltissimo e penso si sia capito ^_^

      Elimina