lunedì 14 maggio 2018

Secondo Recap Gruppo di Lettura Il Cavaliere d'inverno di Paulina Simmons

Buon lunedì amici lettori.
Pronti e carichi per la settimana?
Io come al solito faccio fatica a carburare il lunedì ma piano piano...
Intanto sono qui per il Secondo Recap dedicato al Gruppo di Lettura de Il Cavaliere d'inverno di Paullina Simmons.


Allora cosa mi dite avete proseguito la lettura? 
Io l'ho alternata ad altri libri ed è stato molto più comodo perchè altrimenti viste le tante pagine, avrei finito per rimandarla ancora. Ringrazio quindi ancora una volta la mia cara amica Ely de Il regno dei libri per avermi convinta a partecipare a questa lettura.

Quello che mi sta coinvolgendo di più di questa lettura è l'ambientazione.
Un periodo storico davvero particolare, delicato dove si patisce la fame vera durante la guerra e dove le morti sono all'ordine del giorno.
Ho trovato molto realistiche tante descrizioni e l'ansia è stata alta mentre leggevo la nostra Tatiana combattere da sola quando tutto le remava contro.
La storia è cominciata con lei ancora una ragazzina, ma sta crescendo così in fretta che è difficile credere che sia così giovane. Si è assunta da sola il compito di provvedere alla famiglia nonostante sia la più giovane e ci riesce egregiamente anche se con tanto sforzo.
La sua bontà d'animo è evidente e qualcuno se ne approfitta senza tanto rammarico, per fortuna che spesso al suo fianco c'è Alexander. Spesso perchè lui è impegnato altrove, la guerra lo tiene lontano ma quando torna in città la prima tappa è sempre da lei per assicurarsi che non le manchi nulla e che sia rispettata dal resto della famiglia.
Il modo in cui Alexander tiene a lei offrendole il suo aiuto tutte le volte che può, il modo in cui le sta vicino anche quando è lontano dimostra il profondo sentimento che la lega a Tania.
Possono due persone non stare insieme, ma comportarsi come se i loro cuori si appartanessero?
Prima di leggere la loro storia non lo credevo possibile e invece succede esattamente questo a questi due personaggi che non vedo l'ora di leggere ancora.
La loro storia è una di quelle che col tempo cresce e diventa sempre più forte, è una di quelle storie destinate a durare  e non perchè sono nate in un momento particolare, ma perchè Tatiana e Alexader sono due persone che sono destinate a stare insieme. 
Sono due anime gemelle che faticano a trovare la felicità, ma la vita è anche questa: colma di difficoltà e di certo loro sono capaci di affrontarli per raggiungere la serenità desiderata.
Non vedo l'ora di leggere il resto della storia e scoprire se finalmente i due protagonisti riescano ad avere un angolo di pace.
Essendo il primo libro di una triologia mi aspetto che non finisca benissimo, mi auguro solo non troppo male.

Voi cosa dite? Cosa ne pensate di questa lettura?
Se già l'avete affrontata, sono curiosa di sapere cosa ne pensate, se invece non l'avete ancora cominciata, io ve la consiglio di certo e vi invito a iscrivermi al nostro


Potete partecipare quando volete, Ely e io saremo sempre felici di poter parlare di questo libro con tutti voi, ci farà solo piacere.
Potete seguire il vario calendario per essere sempre aggiornati


Il 4 giugno ci sarà l'appuntamento da Ely per parlare dell'ultimo recap e poi come da calendario avremo il 25 giugno, data importantissima, per i nostri protagonisti, le considerazioni finali e la recensione del libro.
Già so che dopo questa lettura, vorrò lanciarmi nella seconda infatti mi sono premunita e ho preso tutti e tre i volumi. Spero che mi piacciono come si sta piacendo finora.
Adesso vi aspetto nei commenti, per sapere le vostre sensazioni e vi ricordo il prossimo appuntamento ne  Il regno dei libri



6 commenti:

  1. Non partecipo alla lettura di gruppo, in quanto questo romanzo lo conosco a meneadito :) Ma commenterò ogni singolo post, in quanto questa saga mi ha letteralmente rapito il cuore :)

    RispondiElimina
  2. Ho comprato il terzo libro della serie... ora devo solo trovare il tempo per leggerlo.. magari leggere le varie tappe del GDL mi può dare la spinta giusta per farlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono stata "spinta" da Ely quindi ti capisco :D
      non vedo l'ora di proseguire

      Elimina
  3. Ciao Susy! Questo romanzo è famosissimo ed elogiato da tutti voi "colleghi"...dovrei proprio decidermi ad iniziarlo :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'ho iniziato grazie a Ely e ne è valsa proprio la pena.
      Fammi sapere lo leggi ;)

      Elimina