giovedì 19 luglio 2018

Review Tour. Recensione: Non è detto che mi manchi di Bianca Marconero

Ciao a tutti amici lettori.
Sentite l'energia nell'aria? Energia positiva che porta buone notizie la avvertite? Oggi è una giornata importante perchè esce l'ultimo libro di Bianca Marconero e già questo pregusta tanta bellezza.
Non vedevo l'ora di leggere questo libro da quando si è diffusa la notiza e da quando Bianca su fb ha cominciato a parlarne. Perchè? Molto semplice: adoro quest'autrice e per me leggerla è sempre un piacere.
E' per questo che ho accettato con entusiasmo di partecipare al Review Tour organizzato dalla mia amica Ely che ringrazio anche per realizzato banner e calendario per questo evento. Grazie anche alla Newton per la copia digitale.



Trama

Fosco è un giovane programmatore con tre grandi passioni: i videogiochi, il parkour e la sua ragazza Gaia. Per sbarcare il lunario collabora con una rivista specializzata. Dopo anni di convivenza, Gaia esige da lui un gesto maturo. Per non deluderla, Fosco pensa di candidarsi per una promozione, sebbene questo significhi aumentare le ore di lavoro e abbandonare definitivamente il videogioco che sta progettando da anni. Mentre lui è alle prese con i suoi dubbi, tutta la redazione è in fermento per l'arrivo di Emilia, una modella star dei social, che collaborerà con la rivista per qualche tempo. Per Fosco la comparsa della popolarissima influencer non è altro che l'ennessima scocciatura, ma una serie di coincidenze inattese porterà i due ad avvicinarsi e a scoprire un'affinità soprendente... Chi avrebbe mai potuto immaginare che mondi tanto diversi potessero comunicare e capirsi? Più passa il t empo e più Emilia dimostra di essere l'unica persona che sappia vedere Fosco per quello che è davvero, mentre Fosco superando i propri pregiudizi, riesce a cogliere la vera natura di Emilia. E, per la prima volta nella loro vita, i sogni non sembrano più tanto stupidi, ma straordinariamente realizzabili.
Lo stile di Bianca ormai sta diventando una conferma. Storie semplici le sue, semplici eppure bellissime che ti restano dentro anche quando hai finito il libro. Trovo sempre molto bello quando finisco di leggere un libro e continuo a pensare a quella storia perchè vuol dire che mi è rimasta dentro e con le storie di Bianca mi succede sempre.

Il doppio pov alternato dei due protagonisti ci fa entrare subito nel vivo della storia. Conosciamo prima di tutto Fosco un ragazzo semplice, ordinario ma dal cuore d'oro. Fosco è come altri personaggi di Bianca perfetto e raggiungibile. Si leggono spesso personaggi maschili idealizzati, bad boy o ragazzi dal passato tormentato ebbene Bianca stravolge le regole e mi piace molto come lo fa. Crea personaggi che possono essere della porta accanto dove è impossibile non affezionarti.
Con Fosco è stata empatia fin dalle prime pagine. La sua goffagine, il suo modo totale di amare qualcuno, l'affetto per i suoi amici, la sua famiglia e la passione per i videogiochi me l'hanno fatto apprezzare tantissimo. Credete che amare i videogiochi sia da sfigati e faccia un pò nerd? Beh cambierete idea quando avrete letto di Fosco che in quanto ad aspetto fisico non ha nulla da invidiare alle classiche bellezze maschile che invece amano solo mettersi in mostra.
E Emilia lo capisce subito, fin dal primo sguardo che lui è diverso. Il loro primo incontro è un divertente equivoco, ma porterà ad entrambi a risolti quasi inaspettate anche se nessuno dei due lo immagina. Emilia ha popolarità, fama, successo e sfodera la sua bellezza con naturalezza perchè è quello che fa da sempre. Il suo mondo è totalmente fuori dalla portata di Fosco, sono molto diversi, non parlano la stessa lingua, non frequentano gli stessi ambienti e non potrebbero mai andare daccordo.
Eppure il destino ha deciso diversamente, il destino ha voluto che le loro vite si intrecciassero per una serie di circostanze e quando passano del tempo insieme scoprono di riuscire a capirsi davvero e che quelle differenze in realtà si possono superare facilmente.



Una storia dolce, a tratti buffa ma soprattutto intensa. La storia di Emilia e Fosco non è per niente banale, tra loro non c'è l'istant love ma imparano a scoprirsi, ad apprezzarsi, a volersi davvero e questa è una cosa che ho apprezzato molto. La loro storia ci insegna come l'amore può arrivare quando meno te l'aspetti, come riesce a capovolgere la tua vita e come soltanto insieme si riesce davvero ad essere profondamente felici.
Fosco come ho detto, è un personaggio che mi è piaciuto moltissimo. Integro ai suoi valori assomiglia a un cucciolotto smarrito desideroso di dare amore e bisognoso d'affetto. Le sue scelte non sono sempre giuste ma sono tutte decise col cuore perchè anche se è sbagliato, Fosco lo ascolta sempre e resta comunque fedele a se stesso.
Ed Emilia? Emilia è una ragazza che all'apparenza può sembrare antipatica e un pò snob, ma soltanto all'inizio quando si conosce poco di lei, quando però si scopre chi è veramente e non la si vede solo come la modella tutta curve si capisce che Emilia ha un cuore generoso e ha solo bisogno di avere al suo fianco la persona giusta. E' stata circondata per troppo tempo da persone che volevano da lei qualcosa, non è abituata a qualcuno che non chiede niente, non sa cosa vuol dire donare davvero qualcosa e quando realizza che è possibile, quando scopre che c'è qualcuno a cui importa seriamente di lei, allora tutta la sua cognizione della vita cambia. Il suo cambiamento è evidente ed è notevole perchè infondo tutti meritiamo di essere amati, di essere apprezzati e di fare quello che veramente vogliamo invece di essere costretti a seguire una strada che ci soddisfa a metà.
Emilia e Fosco si completano, si adattano e si incastrano come due pezzi di un puzzle incompleto ed è bellissimo vederli finalmente dove devono essere: insieme.

Questa storia mi è piaciuta moltissimo e conferma ancora una volta l'idea che avevo di quest'autrice: una vera garanzia. Una storia dolce, semplice e romantica come poche che sicuramente consiglio caldamente.
E adesso una piccola news direttamente dall'autrice. Nella storia ci sono due personaggi secondari che mi sono piaciuti tantissimo, sto parlando di Alessandro e Alice che secondo me avrebbero ancora tanto da dire, ebbene l'autrice ci assicura che in tiratura limitata ci sarà un preview di 80 pagine intitolato Le nostre prime sette volte che parla proprio di Alessandro e Alice e questa notizia mi rende felicissima. Per il testo completo dovremmo aspettare verso la fine dell'anno ma già so che aspetterà ne varrà la pena. Per adesso sappiamo che la serie si chiama ufficiosamente Tabloid Building series composta da

Non è detto che mi manchi (TBS#1)
Le nostre prime sette volte (TBS#1.5)
Golden Boy (TBS#2)

Intanto questo merita senza dubbio la valuazione piena perchè ancora una volta Bianca mi ha conquistata.

Valutazione 5/5



Vi aspetto nei commenti e vi ricordo di seguire tutte le tappe del Review Party




14 commenti:

  1. oh susy non vedo l'ora di leggere anche di Alessandro e alice. amo la marconero, l'ho scoperta da poco e quindi ho tempo di recuperare tutto mentre aspetto i suoi volumi successivi. oggi ho pubblicato anche la mia recensione. che ovviamente è più che positiva!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chicca si non vedo l'ora anch'io ^_^
      Per quanto mi riguarda la Marconero sta diventando per me una garanzia, passo subito da te

      Elimina
  2. Ho il cuore che batte a mille, giuro <3 Mi hai convinta al volo, sappilo ahah <3 :D Le tue parole hanno fatto proprio breccia ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leggi Bianca e vedrai che piacerà tantissimo anche a te, assicurato ;)

      Elimina
    2. Infatti ho comprato tutta la sua bibliografia che mi hai consigliato, mannaggia a te :P AHAH <3

      Elimina
    3. Non sono minimamente pentita ah ah ti piacerà lo so

      Elimina
  3. Caspita! Sembra davvero molto bello :) Mi incuriosisce davvero tanto ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me è piaciuto tantissimo e credo si sia capito ^_^

      Elimina
  4. è piaciuto molto anche a me e che belle parole Susy! Tutte in attesa di Alice e Alessandro ora

    RispondiElimina
  5. Susy! Allora, io lo sto leggendo ora, mi piace ma mi piace meno di altri suoi lavori, però lei è una garanzia e in qualche modo mi incanta sempre. Non vedo l'ora che arrivi il libro su Alice e Alex perchè quello SO che lo adorerò!! (Vedi? ogni tanto un romance che mi piace lo trovo pure io!!!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bianca fa adorare i romance a tutti e se ha convinto anche te è un bellissimo traguardo vero? :D
      Il suo stile c'è sempre ma capisco quando dice che è un pò diverso dagli altri suoi, l'ho notato anch'io ma nel complesso è bello bello comunque. Adesso aspetto il tuo parere quando lo finisci e verrò a leggerti ;)

      Elimina
  6. L'ho comprato ieri in ebook. Sono felice che ti sia piaciuto. :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bianca piacerà tantissimo anche a te lo so :)

      Elimina