martedì 11 giugno 2019

Review Party. Recensione: Loyaity di Megan Devos

Ciao a tutti amici lettori.
La prima recensione della settimana riguarda un'uscita che aspettavo con ansia.
Oggi infatti partecipo con piacere al Review Party di una saga che mi ha coinvolta fin dal primo libro.


Ringrazio Francy di Libri, libretti, libracci per la grafica e Mondadori per la copia omaggio.

Vi invito a passare anche dalle mie amiche blogger per leggere tutte le recensioni di oggi.

Trama
Qualunque sarà la scelta di Grace, che decida di assecondare ciò che le suggerisce la testa o preferisca seguire il cuore, questo è certo, non sarà la sola a pagarne le conseguenze.Hayden stesso è in procinto di affrontare uno dei momenti più delicati della sua giovane vita. Non solo sta per perdere, forse, l'unica donna che abbia mai amato, ma dovrà guidare i Blackwing nel momento più disperato della loro storia. Riuscirà a mantenere in vita il campo di cui è leader e a proteggerlo dagli attacchi nemici? Ma soprattutto può fidarsi davvero di se stesso ed essere certo che quando sarà chiamato a farlo, compirà la scelta giusta?In un mondo dove non esistono più regole nè pietà, niente può essere dato per scontato.
La storia comincia esattamente dove l'abbiamo interrotta in Anarchy (cliccare sul titolo per la recensione) e troviamo Grace e Hayden uniti più che mai in quel sentimento che li unisce a filo doppio.

Come l'altra volta penso che questo libro sia più un romance nonostante non sia definito tale, il fattore sentimentale è parte integrante della storia stessa se non il fulcro fondamentale.
Quello che nasce tra i due protagonisti è un legame bellissimo, sincero e puro. Non potrebbero stare insieme, sono nemici e ne sono consapevoli. Grace è sua prigioniera e Hayden ha deciso che non darà il suo cuore a nessuno per evitare di essere ferito, ma non hanno fatto i conti con l'amore, quel sentimento meraviglioso e inaspettato che li colpisce quando meno se l'aspettano.
Sarebbe bello se la vita si potesse programmare nel minimo dettaglio per evitare sofferenze e delusioni, ma non possiamo. I sentimenti negativi fanno parte della vita e per viverla veramente dobbiamo sperimentarli, altrimenti non vivremmo davvero. Hayden ha subito perdite importanti nella sua vita, pensa che tenendo tutti a distanza eviti al suo povero cuore di soffrire ancora, ma Grace gli fa capire che comportandosi in questo modo autoinfligge del dolore a se stesso.
Essendo un leader, Hayden non può mostrarsi debole, deve tener conto delle esisgenze di tutti ma in realtà già preoccupandosi di ogni singola persona che c'è in quel campo lui mostra affetto per tutti. Il suo cuore è già aperto a considerare famiglia quelle persone che dipendendono da lui. La parte più importante però è ancora ben nascosta da eventuali sofferenze e Grace riesce a vederla. E' soltanto lei in grado di afferrarla e custodirla con sicurezza. Grazie alla sua presenza, Hayden si sente, per la prima volta in vita sua, capace di amare veramente e sperimenta il sentimento reciproco perché Grace lo ama allo stesso modo.



Eppure stare insieme alla luce del sole non è semplice, sono costretti ad essere discreti perché mostrarsi una coppia a tutti gli altri comprometterebbe la loro posizione all'interno del campo. Cercano di non far trapelare nulla, tentano di stare separati ma a volte le parole non servono. Gli sguardi silenziosi sono più assordanti di qualsiasi urlo pronunciato a voce alta perché è difficile nascondere l'amore che palpita ogni volta nei loro cuori quando sono insieme. Difficile trattenersi, complicato nascondersi. Per quanto durerà questo loro essere una coppia in segreto?
Sono entrambi insofferenti a questa situazione soprattutto perché succedono altri imprevisti che mettono tutto in discussione.
Come dicevo, la loro storia d'amore è il tema principale della storia. Questo sentimento che cresce gradualmente tra loro diventa sempre più importante, più forte, capace di resistere anche alle difficoltà che trovano sul loro cammino.
Ovviamente per un'appassionata di storie rosa non potevo che amare quella di Grace e Hayden, anche se devo dire di aver apprezzato molto di più il primo libro perché qui mi sembra tutto troppo ripetitivo. Spero che non succeda così anche nei prossimi due perché altrimenti sarebbe controproducente per la storia stessa. Intanto questo finale non è bello e quindi spero che presto venga pubblicato il terzo per capire adesso cosa succederà adesso a Grace e Hayden. Penso che a volte sono troppo perfetti, ma li trovo così dolci insieme che penso sia una coppia bellissima, complementare.

Valutazione 3/5





4 commenti:

  1. che finale...ma si può lasciarci così appese?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si vero? Sono troppo curiosa per il seguito!

      Elimina
  2. Loro due sono troppo forti insieme ma questo secondo volume l'ho trovato davvero scarso di contenuto e troppo affrettato >.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo con te Tania, infatti ho preferito il primo. Ora speriamo che il terzo risollevi un pò tutto

      Elimina