martedì 21 novembre 2017

Recensione: A Thousand boy kisses di Tillie Cole

Ciao a tutti amici lettori.
Oggi voglio parlarvi di un libro che ho letto in lingua grazie al suggerimento della mia amica Rosalba.
Sono partita un pò alla cieca con questa storia, perchè non conoscevo l'autrice e non sono veloce a leggere in lingua, ma ho deciso di tentare perchè senza pratica rischierò sempre di essere lenta come una lumaca. A lettura ultimata, posso dire di essere molto soddisfatta perchè, non solo ho finito prima del previsto grazie alla scrittura scorrevole, ma è stata anche una piacevole scoperta.

Trama.
Un bacio dura un attimo.Ma mille baci possono durare un'eternità.Un ragazzo.Una ragazza.Un legame che è creato in un istante e di cui si fa tesoro per un decennio. Un legame che durerà per sempre. O così credono.Quando il diciassettenne Rune Kristianses ritorna dalla nativa Norvegia alla sonnolenta cittadina di Blossom Grove, Georgia, dove da bambino aveva stretto amicizia con Poppy Litchfield, ha in mente solo una cosa. Perchè la ragazza che era la sua metà della sua anima, che aveva promesso di aspettare fedelmente il suo ritorno, lo ha tagliato fuori dalla sua vita senza una parola di spiegazione? Il cuore di Rune si è spezzato due anni prima, quando Poppy era sparita. Quando scopre la verità, capisce che il più grande crepacuore deve ancora arrivare.
A parte che trovo la cover davvero carinissima e perfettamente adatta alla storia, anche la trama mi sembrava proprio nelle mie corde e leggerla è stata molto semplice.

Attraverso i pov alternati, conosciamo i pensieri di Poppy e di Rune due persone unite dal destino e legate da un sentimento così forte che vince su ogni cosa e quando dico ogni cosa intendo davvero tutto.
La loro conoscenza comincia quando sono dei bambini, Poppy con la sua allegria, la sua esuberanza riesce a far breccia nel cuore di Rune che si è appena trasferito e non ama tanto questo cambiamento. La loro amicizia nasce quasi spontanea, l'innocenza e la facilità con cui i bambini legano è sempre qualcosa da cui prendere esempio ed è bellissimo da vedere.
Gli anni passano e loro diventano inseparabili. Un giorno, prima di morire, la nonna di Poppy le lascia una particolare eredità. Dal momento che i suoi ricordi più belli sono quelli dei baci che ha scambiato con suo marito, vuole che sua nipote faccia la stessa cosa. Le regala perciò un barattolo a con mille cartoncini a forma di cuore e su ognuno di essi dovrà scriverci sopra il ricordo del bacio che si scambierà con la sua anima gemella.

Quando Poppy ne parla con Rune, lui si rifiuta di ossevarla baciarsi con altri ragazzi e si offre come volontario per il suo primo bacio. Al primo, ne susseguiranno molti e saranno tutti speciali perchè la loro amiciza è ormai andata a un livello successivo.
Ho adorato la storia del barattolo e dei cartoncini, ogni capitolo è ricco di questi cuoricini rosa che si vedono anche nella cover e l'ho trovato un modo dolcissimo per unire due persone destinate a stare insieme,
Si perchè la storia di Rune e Poppy prosegue in maniera dolce e tenera ricca di baci da ricordare e cartoncini da riempieri. Almeno finchè Rune non è costretto a tornare a in Norvegia per due anni e per quanto non vogliono separarsi, sono costretti a farlo. Per i primi tempi si sentono regolarmente, riuscendo a far funzionare la loro storia a distanza, ma poi di colpo Poppy sparisce e Rune non sa cosa pensare.
Passati i due anni, quando lui torna di nuovo in Georgia pretende delle spiegazioni sincere dalla ragazza che gli ha spezzato il cuore e quello che lei gli racconterà non solo lo lascia ammutolito, ma cambierà del tutto la sua vita.

Una storia che può sembrare banale e anche già sentita, ma che invece lancia tanti messaggi da cui prendere esempio.
Ho apprezzato in particolar modo la grinta di Poppy, il suo carattere forte e deciso sebbene la vita non sia del tutto gentile con lei. La sua voglia di vivere, il suo amore incondizionato e i suoi sorrisi ricchi di tanto sentimento la rendono una bellissima protagonista.

Poppy mi ha fatto riflettere su come a volte nella vita ci lamentiamo per le piccole cose, mentre invece dovremo essere grati per altri, un bel personaggio da cui prendere esempio.
Mi è piaciuto anche Rune. Gli bastano poche parole con Poppy per essere una persona nuova, gli basta rivederla con se per capire che la sua vita senza di lei non aveva alcun senso. Il suo amore totale per Poppy ci fa capire quanto l'amore possa nascere anche in età giovanissima, ci mostra come un amore così grande possa sconfiggere le barriere del tempo.
Una storia molto bella, che mi ha commossa e anche emozionata perchè oltre ad essere una storia dolce è anche molto triste ed è impossibile restare insensibili da alcune scene.
Ho trovato l'epilogo però molto dolce e alquanto atipico.  Un finale dolceamaro che però mi ha portato il sorriso sulle labbra. Impossibile non essere risucchiati nella loro storia, impensabile non fare il tifo per loro come se fossero due vecchi amici che vediamo tutti i giorni.
Un libro davvero bello che spero venga tradotta anche in Italia.


Valutazione 4/5





15 commenti:

  1. Proprio così... spesso ci lamentiamo delle sciocchezze e non ci rendiamo conto delle belle cose che abbiamo!
    Un libro che sicuramente potrebbe insegnarmi molto... mi piacerebbe leggerlo!
    Anche a me la cover piace moltissimo!
    Un abbraccio!

    Nuovo post sul mio blog!
    Ti aspetto da me se ti va!
    http://lamammadisophia2016.blogspot.com

    RispondiElimina
  2. Oooh sono contenta che ti sei approcciata alla lettura in lingua :) e il libro sembra davvero carino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sarò brava come te ma piano piano ci arrivo ^_^

      Elimina
  3. Ciao Susy la tua recensione è bellissima e sono felice che tu abbia letto il romanzo su mio consiglio. È davvero una perla che tutti dovrebbero leggere solamente per gli insegnamenti che ci dà. Un abbraccio 🤗

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di nuovo Rosalba per questo bel consiglio.
      E' stata davvero una bellissima lettura

      Elimina
  4. Avevo sentito parlare di questo romanzo nel blog gestito da Rosalba, o almeno mi sembra di ricordare. Mi aveva colpito molto la trama. Oggi l'ho acquistato per parlarne anche nel mio blog. Dalla tua recensione in effetti mi sembra un romanzo davvero bello.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' molto bello e secondo me potrebbe piacerti anche se un pò triste

      Elimina
    2. La tristezza non mi spaventa... Si, credo anche io che mi piacerà.

      Elimina
  5. L'avevo notato spesso su Goodreads, ma non mi ci ero mai soffermata tanto però la tua bella recensione mi ha decisamente convinta! Soprattutto se c'è la fine dolceamara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alice,
      piacere di averti convinto. Spero ti piacerà

      Elimina
  6. Che meraviglia questa cover Susy <3 Questo è uno di quei libri che vorrei tanto venissero pubblicati in Italia! Come sai, non leggo in lingua e non sono nel mood giusto per iniziare adesso, mi richiederebbe una concentrazione che al momento non posso avere. Però si, dovessi iniziare a leggere in lingua o, meglio ancora, questo libro dovesse essere pubblicato in Italia, lo leggerei subito! Bellissima recensione piena di emozioni, come sempre <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely, grazie *_*
      Magari più in là chi può dirlo riuscirai a leggere in lingua. Io non sono ancora veloce come vorrei ma questa storia si legge davvero in fretta ed è stata una bella scoperta

      Elimina
  7. Ciao Susy, bellissima recensione! Non conoscevo questo libro e dopo le tue parole non posso che segnarmelo e sperare di leggerlo al più presto, sto proprio cercando un libro coinvolgente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' triste Jess, ma a me è piaciuto davvero molto

      Elimina