giovedì 29 giugno 2017

Recensione: Un cuore bugiardo di Katie McGarry

Ciao a tutti amici lettori.
In questa giornata tipicamente estiva, voglio parlavi di un libro che aspettavo di leggere da un pò.
Adoro il primo libro di questa serie ed ero molto curiosa di leggere la nuova storia di Katie McGarry. Ancora una volta una delle sue storie mi è piaciuta molto.

Trama

Lunghi capelli castanni, occhi penetranti, fisico atletico e una passione per la kick boxing. Haley non è una ragazza come le altre. Ma dalla tragica notte in cui, per difendersi da un'aggressione, ha perso il controllo pestando a sangue il suo ex, ha giurato di rinunciare a tutto. Non rimetterà ma più piede sul ring. Poi però incontra West e non riesce a smettere di pensare a lui. West è un vero e proprio golden boy: ricco, affascinante e leale. Talmente leale che per difenderla accetta di battersi in un incontro di arti marziali. Eppure West non sa nulla di lotta e senza l'aiuto di Haley rischia di farsi davvero male. Haley accetta di allenarlo e stringe con lui un patto. Un patto basato su un castello di bugie, che, se crollasse, distruggerebbe per sempre il sentimento che sta nascendo tra loro.
Ho conosciuto quest'autrice grazie al libro Oltre i limiti che ho adorato e che reputo a distanza di tempo il migliore tra i suoi.
Abbiamo poi in ordine Un'estate controScommessa d'amoreComplice la notte e Una sfida come te. (cliccare su ogni titoli per accedere alla recensione.
Tuttavia si possono leggere i libri anche da soli perchè a parte piccoli accenni la storia è a parte e autoconclusiva.

Qui il protagonista maschile è West, un personaggio appena accennato nella storia di Rachel e Isaiah, Una sfida come te mentre lei è Haley una protagonista un pò fuori dal comune che ho apprezzato molto.
West e Haley si scontrano una sera per puro caso e dal quel momento in poi le loro vite saranno intrecciate con un filo invisibile e indelebile perchè l'amore non sceglie a caso le sue vittime e i due protagonisti saranno destinati a stare insieme praticamente da subito anche se tra loro le cose procedono con calma.


West appare come il classico ragazzo bello e arrogante, pieno di se e viziato. La sua famiglia è una delle più ricche e all'apparenza sembra che la sua famiglia sia perfetta e felice. Già con Rachel, abbiamo avuto modo di vedere che non è così e grazie a West scopriamo segreti e bugie che salgono a galla e che ci mostrano come i soldi non danno la felicità.
West si sente responsabile per le condizioni fisiche in cui si trova sua sorella Rachel, il senso di colpa lo acceca, lo annienta ed è così forte che fa davvero fatica a sollevarsi. Il suo rapporto con suo padre non è dei migliori e quello che pensa l'uomo di lui gli fa sul serio credere di essere un totale fallimento.
Poi però si imbatte in Haley e senza che se ne renda subito conto, lui cambia. Cambia modo di pensare, cambia modo di agire e cambiano le sue priorietà. Quella ragazza riservata, lottatrice e bella dentro e fuori gli fa provare cosa significa l'amore. Lo mette nella condizione di diventare una persona nuova e grazie a lei scoprirà di poter camminare sulle sue gambe anzichè affidarsi sempre al buon nome della sua famiglia come ha sempre fatto.

Ammetto che nello scorso libro avevo apprezzato poco West per quel pò che è stato detto, adesso invece che scopriamo le sue motivazioni e leggiamo il suo punto di vista per tante cose l'ho rivaluato.  Nonostante sia cresciuto nel lusso, in una casa dove non gli è mai mancato niente lui è un ragazzo solo con l'affetto dei suoi fratelli a cui deve badare a volte più dei suoi stessi genitori. Vederlo alle prese con le prime sofferenze d'amore e il suo vero passaggio nel mondo adulto l'ha reso un gran bel personaggio che ha fatto il suo percorso di crescita e che si è ritrovato una persona migliore.

Ho apprezzato molto anche il personaggio di Haley, una ragazza fiera, determinata e forte che mette sempre la sua famiglia davanti a tutto anche se questo le costa caro. Ha donato la sua fiducia alla persona sbagliata e ora ha il terrore di fidarsi degli altri, West faticherà non poco a conquistarsi la sua fiducia ma quando succederà, lei capirà cosa vuol dire il vero amore.

Una storia che mi è piaciuto molto, dal ritmo incalzante dove ci sono più colpi di scena e dove si entra in un mondo nuovo: quella della lotta. Si, perchè Haley è una lottatrice professionista e anche molto brava. Di solito si commette l'errore di associare certi sport al solo ambito maschile, invece qui l'autrice ha lasciato molto spazio alla figura femminile nella lotta ed è stato bello vedere prevalere una donna in un campo che forse chiunque considera solo maschile.
L'autrice però traccia, ancora una volta, messaggi su temi delicati e importanti come quello che è successo a Haley con Matt e quindi mostra come l'animo umano a volte ha bisogno di aiuto.
Nessuno può farcela da solo, essere insieme a qualcuno che ci supporta e ci aiuta è il primo passo per guarire.

Consigliato? Decisamente si. La storia è scorrevole e mai pesante, bella ed emozionante e soprattutto amante delle storie d'amore con un lieto fine assicurato.

Valutazione 4/5







11 commenti:

  1. Devo recuperare questo titolo! Anch'io amo questa autrice... *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alice,
      poi sono curiosa di sapere cosa ne pensi ;)

      Elimina
  2. Ne sento sempre parlare benissimo di questa autrice, devo assolutamente leggerla! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Ely fallo, vedrai che ti piacerà ;)

      Elimina
  3. Ciao Susy è da una vita che non passo qui da te, e noto solo ora la grafica estiva, molto carina!
    Come al solito siamo sulla stessa frequenza d'onda... sono contenta che ti sia piaciuto questo libro ;) La McGarry è fantastica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Frency,
      mi fa piacere che ti piaccia la nuova grafica :)
      Si sono daccordo la McGarry è molto brava

      Elimina
  4. Io mi sono fermata al primo volume. Ma quest'autrice è davvero brava, e dovrò recuperare altro di suo ☺

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gresi.
      si il primo libro è il mio preferito Oltre i limiti ma questo è molto carino

      Elimina
    2. Va bene, Susy ☺☺ vorrá dire che leggerò gli altri suoi romanzi 😀

      Elimina
  5. Ciao Susy, di quest'autrice non ho letto ancora nulla, ma spero di farlo al più presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ella,
      se lo fammi sapere, a me piace molto :)

      Elimina