venerdì 26 gennaio 2018

Rubrica Disney in BookLand #15 di Susy ed Ely

Ciao a tutti amici lettori.
Finalmente è arrivato il fine settimana! Adoro il venerdì perchè finalmente c'è un pò di riposo.
Oggi però il venerdì è bello per un altro motivo perchè eccezionalmente c'è la rubrica in collaborazione con Ely: Disney in BookLand.



Disney in BookLand è una rubrica a cadenza mensile dove io e Ely de Il regno dei libri scegliamo un personaggio Disney da abbinare a un personaggio di un libro che abbiamo letto.

Ely è stata gentilissima ad anticipare il giorno della rubrica che di solito cade l'ultimo lunedì del mese, ma lunedì ho un altro post programmato e ho preferito chiederle di anticipare la nostra rubrica piuttosto che pubblicare due post di seguito, cosa che generalmente non sopporto. Grazie Ely!

Grazie al sondaggio che abbiamo indetto il mese scorso, siete stati proprio voi a scegliere chi sarà il personaggio protagonista dell'appuntamento di oggi, Grazie per le vostre votazioni!
Oggi quindi parleremo di Olaf!




Chi non conosce il simpatico pupazzo di neve un pò buffo e sempre sorridente?
Personalmente adoro Olaf fin dalla prima volta che ho visto la sua appparizione nel cartone animato Frozen Il Regno di Ghiaccio. Purtroppo non ho ancora visto il cartone a lui dedicato, ma spero di farlo quanto prima perchè è un personaggio davvero da vedere.

Olaf è un pupazzo di neve creato dalla magia di Elsa la regina di Arendelle.
E' ingenuo e pieno di allegria. Quando incontra Anna, la sorella di Elsa, le fa volentieri da guida ed è convintissimo che l'estate sia il periodo dell'anno più bello del mondo. Sotto gli occhi stupiti di Anna e di Cristoph, il suo compagno di viaggio, Olaf decanta la bellezza dell'estate senza rendersi conto che per lui quella stagione sarebbe fatale.
Nel corso della storia, Olaf aiuterà Anna in più di un'occasione anche a rischio della sua stessa vita e alla fine sarà premiato da Elsa con una nuvoletta di neve tutta per lui che lo aiuterà a non sciogliersi mai.
Olaf era stato creato quasi per gioco dalle sorelle quando erano piccole, invece non solo ha resistito per tanti anni ma è rimasto con la stessa ingenuità e la spontaneità di allora.
Impossibile non amarlo, non sorridere insieme a lui e non ridere di fronte alle situazioni sciocche e buffe che lo coinvolgono.

Ci ho messo un pò per decidere quale fosse l'abbinamento giusto, perchè cambiavo idea spesso, alla fine però ho deciso di abbinare il suo personaggio a quello di Singer una sorta di protagonista del libro Quanto ho aperto gli occhidi Nicholas Sparks.

Sono ormai passati quattro anni da quando una malattia le ha tolto il marito e il gelo dell'anima di Julie si sta finalmente sciogliendo. Dopo una giovinezza difficile, grazie a Jim aveva trovato un posto diverso in cui vivere e tanti amici affezionati, che le sono sempre stati vicino. Lo strazio si è trasformato in un affetto velato di malinconia e nella riconoscenza per un uomo che, in un ultimo gesto d'amore, le ha lasciato due doni inaspettati: un dolcissimo cucciolo di danese e la promessa di vegliare sempre su di lei. Adesso Julie è pronta a credere possibile, ma chi vorrà al suo fianco?


Singer è un cane che allieta la vita di Julie dopo la morte prematura del suo grande amore, suo marito. Non si tratta di un cane normale, lui è intelligente, molto intelligente e non è solo un compagno per Julie, a volte è molto molto di più. L'aiuta nei momenti di crisi, è sempre al suo fianco quando ne ha bisogno e sa riconoscere quando la sua padrona ha bisogno solo di una coccola o di giocare insieme a lei.
Singer come Olaf è sempre presente nella vita della protagonista. Col suo modo buffo e poco silenzioso, le è da supporto e la aiuta nei momenti più impensabili. Per Julie così come per Anna e per Elsa, Olaf e Singer sono due ancora in cui appoggiarsi quando ne hanno più bisogno.
Non hanno problemi a dare la propria vita per le persone a cui tengono, non pensano alle conseguenze, agiscono e basta perchè sono dotati di un cuore buono e generoso che farebbe qualsiasi cosa per colore che amano.
Singer e Olaf in un certo senso sono uniti da un'unica caratteristica perchè, nonostante non siano degli esseri umani in carne e ossa possiedono un animo umano che ama ed è facile da amare.
Per quanto le loro storie non finiscono nello stesso modo, ho trovato che abbiano diverse similutidini e l'abbinamento dopo vari cambi di idea, è stato facile.
Le loro scene buffe, i loro momenti teneri e anche quelli pieni di sentimento, me li hanno fatti apprezzare entrambi.
Magari avessi come amico Singer o Olaf! Non potrei che essere più felice.

E voi lettori? Conoscete il personaggio di Olaf? E quello di Singer?
Prima di leggere le vostre risposte, però vi ricordo di votare come le altre volte il prossimo personaggio del mese prossimo così Ely e io potremmo scegliere il nuovo abbinamento. Potete votare nel mio blog o in quello di Ely o se volete anche nei commenti.
Adoro questa rubrica, amo collaborare con Ely e facendola con il vostro aiuto è ancora più bello.
Mi raccomando adesso però passate da Ely e leggete il suo abbinamento.


10 commenti:

  1. Ciao Susy!! Ti dirò...oggi l'abbinamento che hai scelto mi piace particolarmente! Olaf mi piace un sacco, è simpaticissimo :-) Il romanzo "Quando ho aperto gli occhi" è davvero bello e coinvolgente, ed il cagnolone Singer è adorabile. Ottima scelta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia,
      sono felice che l'abbinamento ti piaccia. Adoro anch'io tutti e due i personaggi. Due teneroni Olaf e Singer ^_^

      Elimina
  2. Ciao Susy, conosco Olaf ma non il romanzo di Sparks, anche se il tuo abbinamento mi sembra proprio bello! Gli animali possono essere dei veri amici!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. CIao Ariel,
      Si esattamente e Singer è un bellissimo personaggio canino

      Elimina
  3. Eccomi Susy ... credo proprio di dover recuperare questo libro di Mr Sparks. Lo metto subito in lista ❤️ Ps che adoro Olaf lo sai già ed anche Alessia lo adora quindi ha un posto d’onore in famiglia;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely.
      Si si recupera, sono certa che ti piacerà.
      Alessia ha capito tutto ah ah

      Elimina
  4. Ho apprezzato molto l'accostamento che hai fatto tra Olaf e Singer :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristina.
      Felice che il mio abbinamento ti sia piaciuto :)

      Elimina
  5. Ma che carina questa rubrica! :) mi piace un sacco ^^

    RispondiElimina