martedì 2 gennaio 2018

Recensione: Non ho tempo per amarti di Anna Premoli

Ciao a tutti amici lettori.
Come avete passato le feste?
Io tranquillamente in famiglia e se si considera che il primo dell'anno ho letto e scritto sono davvero tranquilla perchè si dice che quello che si fa il primo dell'anno dura tutto l'anno quindi sono davvero contenta in questo senso 😊
Come primo post dell'anno comincio subito in bellezza e vi parlo dell'ultimo libro di Anna Premoli.
Grazie Newton per avermi omaggiata della copia digitale.

Trama

Julie Morgan scrive romanzi d'amore ambientati nell'Ottocento. DI quell'epoca ama qualsiasi cosa: i vestiti lunghi, gli uomini eleganti, le storie romantiche che nascono grazie a un gioco di sguardi o al semplice sfiorarsi delle mani ... L'unica cosa che salva del mondo di oggi è lo shopping on line, che le permettere di non mettere il naso fuori dal suo amatissimo e solitamente silenzioso appartamento. Almeno finchè - proprio al piano di sopra - non arriva un misterioso inquilino: un ragazzo strano, molto giovane e vestito in un modo che a Julie fa storcere il naso. E' davvero un bene che lei sia da sempre alla ricerca di un uomo d'altri tempi, perchè il suo vicino, decisamente troppo moderno, potrebbe rivelarsi ben più simpatico di quanto avrebbe mai potuto sospettare.

Immergersi nelle storie di Anna Premoli è sempre bello perchè il suo spirito, l'ironia e il modo che ha di scrivere mi piacciono tantissimo e questo libro non è da meno.

Di solito le sue storie si basano sempre sul rapporto odio-amore ma questa è la seconda volta che non succede così. Si all'inizio i due protagonisti sembrano non sopportarsi ma dura davvero poco, poi tra Terrence e Julie si instaura un bellissimo rapporto di amicizia che mi è piaciuto molto.
Julie è una scrittrice di romanzi rosa che, complice una relazione finita male, ha deciso di prendersi una piccola "pausa dagli uomini" e quindi bada anche poco al suo aspetto fisico. Si veste con magliette di personaggi animati, calza pantofole con unicorni e non si sforza di essere perfetta perchè non vuole fare colpo su nessuno bensì concentrarsi sulla sua scrittura.
Ecco che però tutto cambia quando viene ad abitare l'inquilino del piano di sopra che con tutti quei rumori le impedisce di lavorare.
Il loro primo incontro non è per niente pacifico, ma lentamente si instaura tra loro un civile rapporto di vicinanza.

Terrence è un musicista molto famoso, amato dalle fan e anche parecchio giovane. Julie nota subito che tra loro c'è una notevole differenza d'età, undici anni per la precisione, e non ha il minimo dubbio che tra loro non ci sia nient altro che semplice amicizia.
Insieme stanno così bene che cerca di ignorare l'attrazione che prova per quella rock star, non si rende nemmeno conto che Terrence vede altro in lei. Si, perchè Julie non lo tratta come una celebrità ma come una persona normale e a lui questo fa molto piacere, forse è anche questo il motivo per cui si legano tanto.
Ma cosa succede quando le ansie, i problemi dell'età e la fama si mettono in mezzo?
Per scoprirlo non vi resta che leggere la storia, a mio parere molto bella.




Questo libro mi è piaciuto molto per tanti fattori. Prima di tutto è allegro, sprizza energia positiva e si legge in fretta.
Mi è piaciuto il lento e graduale avvicinamento dei due protagonisti, ho apprezzato molto il bellissimo rapporto che si creato tra loro come se fosse naturale e spontaneo anche se sulla carta non avevano niente in comune. Invece più passavano tempo insieme, più si scoprivano anime affini e complementari.
Mi è piaciuto molto anche il rapporto che Julie ha con le sue amiche, tutti scrittrici, tra le quali spicca una vecchia conoscenza della Premoli già presente in un altro libro. E' solo una storia d'amore (cliccare sul titolo per la recensione) una storia che ho davvero adorato.

E soprattutto è stato interessante scoprire un tema non sempre letto, quello della differenza d'età dal punto di vista femminile. Si perchè ci sono molti preconcetti a riguardo, finchè un uomo è più vecchio della donna sembra che sia tutto normale, ma quando la donna è più grande allora partono i pregiudizi.
Personalmente non amo quando in una coppia c'è troppa differenza d'età, li trovo troppo sbilanciati e spesso male assortiti se si va oltre il colpo di fulmine iniziale. Tuttavia questa storia mi ha fatto riflettere che quando si incontra la persona giusta, l'età anagrafica passa in secondo piano perchè si guarda oltre, si valutano tante altre cose e difatti Terrence e Julie sono praticamente la coppia perfetta.

Una storia che sicuramente consiglio perchè come tutte le storie della Premoli, fa sempre piacere leggerla.

E adesso aspetto con impazienza la storia su Norman che la Premoli, sulle note a fine libro, dice di averla cominciata. In questo libro la sua figura compare e adesso sono curiosa di saperne di più quando la storia lo vedrà come protagonista. A dir la verità quando ho visto che l'autrice aveva pubblicato un altro libro pensavo fosse il suo e invece dovremmo aspettare ancora. E

Valutazione 4/5




10 commenti:

  1. Ciao Susy, ho letto molti romanzi della Premoli, ma poi mi sono fermata perchè, anche se piacevoli e ben scritti, mi sembravano un po' tutti uguali. Questo un po' mi incuriosisce perchè mi sembra diverso (e mi fa piacere, perchè a mio parere questa scrittrice può permettersi di osare di più)... magari prima o poi me lo leggo ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ariel,
      si sono daccordo con te.
      Questo si discosta un pò dal solito odio-amore e mi è piaciuto molto

      Elimina
  2. ciao Susy, ho anche io questo libro da leggere e non vedo l'ora, adoro questa autrice proprio per la sua allegria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto Chiara, è davvero una ventata d'aria fresca e leggere i suoi libri è sempre divertente

      Elimina
  3. Non ti nascondo che la Premoli non è un'autrice che mi attira particolarmente, ma questo libro mi incuriosisce ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chissà magari più in là ci farai un pensierino Gresi ;) A me come credo si sia capito mi piace molto :)

      Elimina
  4. Sembra carinissimo *__*
    Ho letto un paio di libri della Premoli e mi sono sempre piaciuti! Questo mi ha ispirato sin da subito, perciò non vedo l'ora di leggerlo *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' molto carino Giusy vedrai che ti piacerà :)

      Elimina
  5. come sai ho acquistato questo libro proprio oggi e stasera lo inizierò. amo molto il modo di scrivere della premoli e finora a parte un solo romanzo ho sempre adorato i suoi scritti.
    come te son curiosissima di scoprire cosa ci riserverà su Norman, ma nel frattempo mi dedico a Non ho tempo per amarti.
    ps
    bellissima recensione hai scritto tanto ma senza fare spoiler e non è affatto facile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chicca.
      Sono curiosa di sapere se ti piacerà, appena lo finisci verrà a leggere di certo il tuo pensiero ;)
      Grazie mille, si c'era ancora tanto da dire e mi sono trattenuta :)

      Elimina