martedì 28 marzo 2023

Recensione: The Soulmate equation Anima gemella cercasi di Christina Lauren

Ciao a tutti amici lettori.
Oggi esce un libro di un duo di autrici molto amato e io sono contenta di averlo letto in anteprima.

Grazie alla Leggereditore per la copia omaggio.


Trama

Jess Davis, madre single, è una maga dei dati, ma nessun numero riesce a convincerla a rimettersi in gioco sentimentalmente. Allevata dai nonni, è stata lasciata troppe volte per sentirsi a proprio agio nell’aprirsi di nuovo a qualcuno. Quando, in un momento di sconforto, sente parlare di GeneticAlly, una nuova società di matchmaking che basa l’affinità sul DNA, Jess decide di darsi una chance. D’altra parte, se c’è una cosa di cui Jess riesce a fidarsi sono i numeri. O almeno così credeva, fino a quando il suo test mostra una compatibilità del 98% con il fondatore del progetto, il dottor River Peña. Impossibile, quell’uomo testardo e arrogante non può essere la sua anima gemella! Ma GeneticAlly ha una proposta: provare a conoscerlo ricevendo in cambio un pagamento. Jess, freelance e con una figlia a carico, accetta. Mentre i due vengono presentati come “coppia Diamante” a ogni evento, Jess si rende conto che sotto la maschera dello scienziato presuntuoso e pieno di sé, River ha tanto da offrire.

Leggere le storie di questo duo ormai inarrestabile è sinonimo di sicurezza perchè sai che le loro storie sono attuali e scritte sempre benissimo.

lunedì 27 marzo 2023

Recensione: Save the date di Carrie Aarons

Buon lunedì amici lettori.
Oggi vi parlo di un friends to lovers davvero carinissimo proprio come la cover.

Ringrazio Triskell per la copia omaggio.


Trama
Avete presente il patto che fate con il vostro migliore amico d’infanzia?
Quello in cui, se a trent’anni sarete ancora single, soli e senza speranza, vi sposerete tra di voi?
Questa è la storia di ciò che accade quando si arriva al trentesimo compleanno e si deve mantenere quella promessa.
Personalmente, credo che l’amore, il romanticismo e tutte quelle sciocchezze siano un mucchio di... beh, avete capito. E Reese Collins, il ragazzo che mi metteva i vermi nei capelli durante i barbecue in cortile, lo sa meglio di chiunque altro.
Ma quando torna nella stessa città in cui io abito felicemente single da anni, riaffiorano i ricordi dei giuramenti passati. Reese è come un cane con un osso; un cane molto bello e si dà il caso che quell’osso sia io.
Non smette di perseguitarmi e la cosa assurda è che il mio cuore gelido e traditore sta iniziando a cedere… per il mio migliore amico.
Il matrimonio sembra un concetto così lontano quando sei una bambina che gioca a Monopoli in una casetta sull’albero. Ma quando scocca la mezzanotte del tuo trentesimo compleanno e ti rendi conto di non essere mai stata più sola in vita tua, l’idea di percorrere la navata non sembra più così sciocca.

Già quando ho letto la trama, ho capito che sarebbe stata una storia che faceva per me. Quando le amicizie diventano qualcosa in più trasformano la storia in qualcosa di reale e autentico perchè certe tipologie di storie sono sempre belle da leggere.

venerdì 24 marzo 2023

Recensione: Charmer di Kayley Loring

Buon venerdì amici lettori.
Concludiamo la settimana con un libro che mi è piaciuto davvero tanto.

Ringrazio la Triskell per la copia omaggio.


Trama

Nico
Lei mi serve il caffè a notte tarda, quando vengo qui per scrivere i testi delle mie canzoni, ma non è verso la caffeina che ho sviluppato una dipendenza.
C’è chimica, tra noi due, ma a quanto pare è l’unica donna in città a essere immune al mio incanto.
Quando arriva il momento di partire per un tour che attraversa tutto il Paese, non riesco a immaginare di non vederla per mesi interi. E così le offro un lavoro affinché viaggi insieme a me.
Kat
Lo sanno tutti qui a Los Angeles che Nico Todd ci sa fare sia con le canzoni che con le donne.
Quello che non sa lui, invece, è che amerei permettergli di provarci con me.
Ma la mia vita può orbitare attorno a un solo dolcissimo ragazzo:
il bambino di sei anni con cui vivo.
Immaginatevi la mia sorpresa quando Nico viene a sapere di mio figlio e mi propone di portarlo, insieme anche a mia madre, in tour per tutto il Paese.
E immaginatevi la sorpresa di Nico quando si rende conto che è mio figlio il più grande incantatore di tutti.
Soltanto mentre lo leggevo mi sono resa conto che questo libro fa parte di una serie ma vi posso assicurare che si legge tranquillamente anche per chi, come me, non ha letto il libro libro.
Adesso voglio recuperare la storia precedente, ma questo è un altro discorso😂

giovedì 23 marzo 2023

Recensione: La vacanza che cambiò la mia vita di Angie Hockman

Ciao a tutti amici lettori.
Oggi vi parlo di un libro che mi ha colpito subito non appena l'ho visto che si è rivelata una lettura molto piacevole.

Ringrazio la Newton per la copia omaggio.


Trama

Henley Evans non ha tempo per pensare all’amore. Investe tutte le sue energie nel lavoro: non appena è stata assunta nel settore marketing di una società che organizza crociere di lusso, la sua vita ha cominciato a girare unicamente intorno alla carriera.
Quando il suo capo le comunica che sta cercando un nuovo direttore del marketing digitale, tutti i suoi sacrifici sembrano finalmente venire ricompensati: farà di tutto per ottenere quel posto. L’unico problema? Graeme Crawford-Collins, l’odioso social media manager con cui Henley battibecca in continuazione tramite email. Per stabilire chi tra loro due meriti la promozione, l’azienda decide di spedire Graeme e Henley nelle isole Galápagos: laggiù dovranno vivere in prima persona l’esperienza della crociera e creare una strategia per pubblicizzarla. Chi troverà l’idea migliore diventerà il capo del marketing digitale. Per Henley è un incubo che si avvera. Tanto per cominciare soffre il mal di mare... e poi è sicura che trascorrere del tempo in compagnia di Graeme sia la cosa peggiore che potesse capitarle. E se si sbagliasse?
La voce narrante è unica, quella di Henley una protagonista che ha difficoltà a destreggiarsi con un lavoro che le occupa buona parte della giornata.

mercoledì 22 marzo 2023

Recensione: La maledizione della famiglia Flores di Angelica Lopes

Ciao a tutti amici lettori.
Oggi vi parlo di una storia molto interessante.

Grazie alla Mondadori per la copia omaggio.


Trama
La casa della famiglia Flores ha le finestre azzurre, un giardino curato, ed è un luogo speciale: ogni giorno un piccolo gruppo di donne si riunisce al suo interno per ricamare tovaglie, centrotavola, fazzoletti e veli. È il 1918 e Bom Retiro, una tranquilla cittadina nella regione del Pernambuco, nel Nordest del Brasile, vive gli anni di una dittatura violenta, che minaccia e reprime soprattutto la voce delle donne. Ma a casa Flores è diverso: un'oscura maledizione, che vede morire in giovane età tutti gli uomini della famiglia, ha trasformato questo posto in una roccaforte al femminile, dove Vitorina, che ha imparato l'arte segreta del ricamo fino ad allora appannaggio delle suore in convento, la trasmette alle altre. Tra queste, Zia Firmina, la più anziana, fervente cattolica e custode del segreto che grava sulla famiglia; Eugênia, promessa in sposa contro il suo volere a un uomo violento e più vecchio di lei; e Inês, che utilizza un codice fatto di punti ricamati inventato da Eugênia per aiutare quest'ultima a liberarsi di lui. Un vero e proprio linguaggio segreto attraverso cui progettare la fuga.Una storia che arriva, un secolo dopo, nella Rio de Janeiro di oggi, consegnata sotto forma di un prezioso merletto ad Alice, pronipote di una delle donne Flores: una ragazza dai capelli blu, ribelle, che insieme alla compagna Sofia ricostruirà le vicende della sua famiglia. 
Sarà riuscita Eugênia a sfuggire al proprio destino? E qual è il segreto nascosto dietro la misteriosa maledizione?
Le storie con due archi temporali mi piacciono molto, sono per lo più due storie che si intrecciano, due storie che apparentemente sembrano non avere nulla in comune e che poi invece scopri hanno in realtà un filo invisibile che le lega.