martedì 13 febbraio 2018

Recensione: Baciami di Susan Mallery Rubrica Questa volta leggo

Ciao a tutti amici lettori.
Pronti per mangiare un pò di chiacchiere di Carnevale? A me piacciono molto indifferentemente se sono solo cosparse di zucchero a velo oppure quelle col cioccolato. Ammetto che di questo periodo ne faccio una bella scorpacciata, suvvia una volta l'anno si può fare no?
Tra una chiacchiera e l'altra però sono qui per parlarvi di una nuova rubrica.
Si lo so che ne ho tante, ma quando me l'ha proposta Chiara La lettrice sulle nuvole non potevo rifiutare perchè è davvero qualcosa di carino e organizzato bene.
Ecco quindi Questa volta leggo.


Questa Volta Leggo è una rubrica a cadenza mensile in cui dopo un sondaggio scegliamo un argomento comune e tante blogger partecipano con una recensione per tutto il mese di febbraio. La rubrica è stata creata da ChiaraDolci e Laura.
Il risultato del sondaggio di questo mese è: un libro che ho ricevuto a Natale. E quindi ho deciso di parlarvi di questo libro che mi ha regalato una cara amica che ho conosciuto in modo virtuale (adoro questo tipo di amicizie) proprio a Natale.


Trama

Phoebe Kitzke ha un animo gentile, ma ha imparato a proprie spese che aiutare gli altri a ogni costo può anche essere rischioso. Nonostante avesse deciso di tenersi per un pò lontano dai guai, non riesce a tirarsi indietro quando la sua migliore amica le chiede di aiutarla nella sua proprietà a Fool's Gold. Da ragazza di città quale è, Phoebe si ritrova così a indossare dei panni completamente diversi. Zane Nicholson è un uomo solitare e rude, e non è certo il tipo di persona ben disposta nei confronti dei turisti desiderosi di scoprire la vita di provincia. Questa volta però deve rimboccarsi le maniche e, per far fronte a una bravata del fratello, accompagnare per un'esperienza "insolita" dei visitatori all'interno della tenuta in cui lavora. A rendere le cose ancora più difficili c'è Phoebe, la nuova, viziata ragazza di città, che dovrebbe aiutarlo nell'impresa. Lei sembra un pesce fuor d'acqua, ma attrae Zane come un'ape sul miele. Ai due basta abbassare la guardia per cedere a un bacio appassionato e all'attrazione che provano l'uno per l'altra. Zane che Phoebe rappresenta il tipo di donna che dovrebbe evitare. Ma il cuore ha ragioni che la mente spesso non comprende e a cui il più delle volte non ci si può opporre.
Ho cominciato a leggere il libro un pò a scatola chiusa, non avendo mai letto nulla di quest'autrice, ma è stata una piacevole lettura.
Fa parte di una serie e questo è il secondo libro ma le storie sono autoconclusive e quindi si può leggere tranquillamente l'una senza l'altra. Infatti non avendo letto il primo non mi sono per niente trovata in difficoltà.
Il libro è raccontato in terza persona e abbiamo modo di scoprire non solo i pensieri dei due protagonisti principali ma anche di tutti gli altri. Questa narrazione un pò corale ammetto che all'inizio mi ha un pò disturbato, perchè facevo fatica a stare dietro i pensieri dell'uno e poi dell'altra, tuttavia col passare delle pagine è diventato più facile e anche più veloce da capire.

Phoebe è una ragazza con cui è facile simpatizzare, è dolce, ingenua, buona e tanto generosa. Una classica ragazza acqua e sapone non bellissima (finalmente una comune mortale) innamorata dell'amore sebbene le sue esperienze amorose sono state disastrose.
Per cambiare aria e rilassarsi dopo gli ultimi eventi, accetta il suggerimento della sua migliore amica Maya e va nel ranch di Zane il fratellastro della sua amica. Si lascia convincere soprattutto perchè Maya è preoccupata per Cade suo fratello minore e di animo sempre altruista, Phoebe è pronta ad aiutare chi ne ha bisogno.
Quello che non immaginava, una volta arrivata a Fool's Gold era di innamorarsi del posto fantastico che scopre magifico giorno dopo giorno e soprattutto non credeva di provare un'attrazione così forte per il proprietario di quel posto.

Zane è un personaggio chiuso e schivo, le sue spalle sono gravate da un forte senso di responsabilità che va da quelle terre in cui è cresciuto al fratello minore. Non ha tempo per l'amore, non ci crede nemmeno perchè la sua famiglia non gli ha regalato quell'affetto che meritava. Non ha alcuna intenzione di invischiarsi in una storia serie con una ragazza di città che nemmeno conosce. E invece, complice un'avventura combinata, il tempo con Phoebe gli permetterà di scoprire tante cose; primo fra tutti aprire il suo cuore.


La loro storia è molto dolce e molto bella, il loro lento avvicinarsi ci mostra quando due anime sole diventino perfette per stare insieme e meritano un pò di felicità.
Come dicevo però, loro non sono le unice voce narranti. Abbiamo Cade, un ragazzino sveglio che per la sua giovane età commette errori, una coppia senza figli che si innamora di due orfani nonostante le numerose difficoltà, una coppia di vegetariani che scopriranno il piacere della compagnia, il burbero Cooke il cuoco e la migliore amica Maya che sprizza allegria da tutti i pori.
Tante storie, tante persone e tutte con una storia da scoprire.
Storie che trovano tutte il lieto fine grazie ad avventure simpatiche e divertenti.
Una storia molto carina da leggere per chi cerca qualcosa di semplice, senza troppe pretese, qualcosa che serva a staccare la spina.

Valutazione 3/5


Prima di aspettare i vostri pareri nei commenti, vi ricordo che Questa volta leggo non finisce qui e per non perdere nessuna tappa ecco l'apposito calendario.





44 commenti:

  1. ecco la classica lettura che in genere io scelgo per svagarmi. la trama sembra interessante e nelle mie corde. mi piace l'idea del romanzo corale, che è difficile da portare avanti, ma mi sembra di capire che l'autrice ci sia riuscita.
    segno per il futuro non si sa mai che resti a corto di libri :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chicca.
      Non penso che lettrici incallite come noi restiamo sempre libri ah ah ma non si sa mai.
      Si è adatta per svagarsi e staccare la spina da letture troppo impegnative

      Elimina
  2. Molto interessante, segno per il futuro anche io ;) grazie Susy ❤️

    RispondiElimina
  3. Ciao Susy,
    sembra una storia molto dolce, ma io sono un po' allergica ai romance. Leggo solo quelli della serie della piccola libreria dei cuori solitari.
    Un saluto da lea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lea.
      Bhe allora sicuramente questo non farà per te, magari dai spazio a letture che ti piacciono di più

      Elimina
  4. Non conoscevo neanche io questo libro, sembra davvero carino, ma non è il mio momento 'romance'...magari in futuro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Grazia.
      E' stata una sorpresa anche per me e se non è il tuo momento giusto, allora vai avanti che è meglio :P

      Elimina
  5. potrebbe essere un romanzo interessante. Prendo nota!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una storia carina e semplice Mara

      Elimina
  6. Lettura ideale per staccare la spina. Anche io come te non amo molto quando ci sono troppi pov, si rischia la confusione. Sono contentissima della tua partecipazione a questa rubrica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara,
      si esatto per staccare la spina va benissimo.
      Grazie a te per avermi invitata Chiara!

      Elimina
  7. Non ho mai letto nulla di suo, ma questo non mi convince. Tra l’altro credo di avere qualcosa di suo in libreria 🤔 devo guardarci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sonia.
      Come ho detto questo libro fa parte di una serie quindi forse hai l'altro. In ogni caso è una storia carina senza pretese

      Elimina
  8. Niente, a me i romance non convincono mai del tutto. Ho l'impressione che siano sempre le solite storie nonostante dalla trama si capisce benissimo che sono diversi. Brutto limite il mio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosaria.
      Se non ti piace il genere allora di certo questo libro non fa parte. Meglio dare il tempo a qualcosa che ti piace di più

      Elimina
  9. La copertina è davvero molto bella, e non so perché mi ricorda i romanzi di Rosaumande Pike :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è una copertina molto carina. Non ho letto mai niente di Rosaumande anche se ho visto qualche film e no, non centra niente :P

      Elimina
  10. Prendo nota. Mi sembra proprio una storia carina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si se cerchi una storia leggera e carina va benissimo

      Elimina
  11. Mai sentita nominare questa autrice ma dalla trama e dalla tua recensione sembra proprio una di quelle storie che mi piace leggere ogni tanto per staccare la spina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si esattamente Erica, è adattissimo per staccare la spina

      Elimina
  12. La tua recensione è bella, ma io non sono allergica ai romance, io li brucerei proprio tutti, quindi passo oltre!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma noo non puoi farlo io lo adoro troppo che correrei a recuperarli ah ah
      No bhe scherzi a parte se non ti piacciono, allora è giusto così perchè i gusti sono gusti

      Elimina
  13. Lo tengo in mente per quei momenti in cui ho bisogno di letture tranquille!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è la soluzione perfetta Dolci

      Elimina
  14. Non lo so, forse qualche tempo fa mi avrebbe attratta. Ora è un po' che i miei gusti sono diretti verso altri lidi. Però mi è piaciuta molto la tua recensione ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si anche a me è capitato di cambiare gusti quindi ti capisco benissimo

      Elimina
  15. Sembra carino, mi hai fatto venire voglia di leggerlo

    RispondiElimina
  16. Ciao Susy, purtroppo i romance non sono molto il mio genere, con il tempo li ho praticamente abbandonati. Comunque questo libro sembra davvero dolce e romantico.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristina,
      semmai dovesse tornarti la voglia magari ti segni un titolo leggero e senza tante pretese ;)

      Elimina
  17. Ciao Susy! A me qualche romance ogni tanto non dispiace... però questo non mi ispira in particolar modo... peccato :|

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Può capitare che non ispira a pelle, ma sicuramente ce ne saranno altri ;)

      Elimina
  18. La tua recensione fa capire benissimo che tipo di libro è; poi sta al lettore decidere se fa per lui o meno. Io amo le recensioni come la tua che mi danno modo di formarmi un'opinione mia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per questo commento e per le tue parole, mi fa molto piacere :)

      Elimina
  19. Mmm, io sono allergica alle protagoniste troppo arrendevoli da lettrice. Anche se amo molto il dettaglio del "finalmente una ragazza normale" che potrebbe farmi cambiare radicalmente idea.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefania,
      Si una ragazza non bellissima è una bella novità visto quello che di solito si legge

      Elimina
  20. Una lettura semplice per svagarsi :) anche se a me non tenta particolarmente :/ comunque non lo conoscevo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara,
      si esatto una lettura semplice per svagarsi

      Elimina
  21. Bella recensione, ma ahimè evito romance come la peste XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A quanto pare ce ne sono molte come te te ^_^ se non ti piace evita allora

      Elimina
  22. Mi accodo alle allergiche al romance...
    Bacci

    RispondiElimina