venerdì 10 maggio 2019

Blogtour. Recensione: Non chiedermi di restare di S. Christy Devis

Ciao a tutti amici lettori e buon venerdì!
Un'altra lunga settimana è terminata e ora ci aspetta il meritato week end di relax. Io non vedo l'ora.
Prima di però di lasciarvi ai vostri programmi del fine settimana, vi voglio parlare di un libro alquanto particolare di un'autrice italiana.
Oggi termina infatti il blogtour dedicato a Non chiedermi di restare e sono felice di occuparmi della recensione.


Ringrazio la Genesis Publishing per la copia omaggio del libro


Trama
Scappare dalla sua città è l'unica via di fuga che resta a Payton O' Connor. E' nata in un mondo fatto di guerre territoriali, spari e vendette; una vita che non ha mai voluto ma che sembra non lasciarla in pace, perchè quando sei la figlia di un capoclan della malavita californiana il tuo destino sembra essere già segnato dal primo giorno. E l'unica persona che può aiutarla è anche l'ultima dalla quale lei vorrebbe correre; quella che la ha dato talmente tante delusioni da farle mettere il cuore sotto chiave: suo padre.Payton lo sa fin dal principio che le cose non saranno facili e a peggiorare la situazione sarà l'incontro con Nathan Keller, un ragazzo vivace e spensierato con il sorriso sempre stampato sul volto, nonostante la vita gli abbia già affibbiato delle grandi responsabilità. Non ha tempo per l'amore e nemmeno lo cerca, ma tutto cambia quando dalla porta del suo locale entra un uragano con un viso d'angelo e il cuore ricperto di ghiaccio. Da questo momento in poi l'equilibrio di entrambi si sconvolgerà: quello di lei, fatto di freddezza, arroganza e di muri creati per proteggersi dal resto del mondo; e quello di lui, fatto di leggerezza, coraggio, amore e perseveranza, perchè non è il tipo che rinuncia a ciò che vuole.Ma certe realtà ti restano attaccate addosso, il passato piano piano raggiunge il presente rischiando di distruggere ogni cosa, e in questi casi solo un cuore innamorato può trovare la forza per lottare fino alla fine, ma per farlo bisogna avere il coraggio di prendere per mano qualcun altro e non avere più paura di ricominciare.
Non appena ho letto questa trama, mi sono resa conto che sarebbe stata una storia adatta alle mie corde e comincio subito col dire che quel titolo è perfetto così come la ragazza in copertina che è esattamente Payton così come viene descritta.

Adoro quando trama e cover rispettano perfettamente la storia e questo è uno di quei casi in cui posso dire che hanno fatto centro entrambe le cose.

La storia è divisa attraverso due punti di vista, quello di Payton e quello di Nathan e ho apprezzato tantissimo questo alternarsi di pensieri perchè direi che mai come in questo caso era decisamente necessario.

Payton è una di quelle protagoniste che adoro al mio impatto perchè forti, determinate, non si fanno mettere i piedi in testa da nessuno e nonostante la sua vita non sia stata per niente facile, lei non smette di sorridere. L'apparenza da dura che le permette di isolare il resto del mondo è solo una facciata, lei invece possiede un gran cuore e lo dona totalmente alle persone che meritano. Ha ricevuto molte delusioni sul campo affettivo e per questo è molto restia a fidarsi del prossimo, ma c'è qualcuno che riuscirà a fare breccia nel suo cuore: Nathan.
Anche lui non ha avuto una vita facile, forse proprio per questo sente di capire Payton più di chiunque altro. E' un ragazzo d'oro caparbio e determinato che per la prima volta scopre cosa vuol dire il vero amore.
La loro storia non comincerà nel migliore dei modi, ma gradualmente si trasformerà in qualcosa di  vero e così profondo da non riuscire a capire come prima avessero fatto a stare lontani.
Prima di conoscersi, credevano che la loro vita fosse felice, ma soltanto quando hanno capito quanto fosse profondo il legame che li univa, si sono resi conto di essere completi.
Mi è piaciuto il loro lento avvicinamento, non si sono subito saltati addosso anche se c'era attrazione tra loro. Sono diventati prima amici, confidenti e poi sono riusciti ad ammettere a loro stessi quanto stessero diventando importanti. Quello che nasce tra loro non è una scintilla passeggera, ma amore vero e lo dimostrano spesso più con i fatti che con le parole. Anzi, a volte proprio la mancanza di troppe parole provocherà molti fraintendimenti, perchè quando si ama con tutto il cuore si mette a rischio anche la lucidità giusta e si commettono errori. Payton e Nate però riusciranno a superare anche questo perchè si sa, l'amore vince su tutto.



Una storia molto bella che non è soltanto un romance, ma che mischia tantissimo altro. C'è molta suspance, colpi di scena inaspettati che ti fanno stare col fiato sospeso fino alla fine. Il romanticismo si alterna a scene buffe, ma anche a quelle d'azione vere e proprie creando un mix davvero esplosivo.
L'autrice è stata brava a mischiare tanto le carte rendendo questa storia adrenalica ma anche ricca di sentimento.
Ho apprezzato molto anche i personaggi secondari come lo zio Paulie, Malcom e il tenerissimo Drew. La caratterizzazione dei personaggi è stata davvero ben fatto e devo dire che nel complesso la storia mi è piaciuta molto perchè ricca di tante cose.
Per essere il primo lavoro dell'autrice devo dire che è stata davvero bravissima, lo stile poi è molto scorrevole perchè sebbene siano davvero tante pagine si legge davvero in fretta. Poi cosa che adoro sempre c'è un epilogo che mi ha lasciata col sorriso dopo aver chiuso il libro. Sì, è vero lo dico in continuazione ma l'epilogo serve e in questa storia era perfetto.

Valutazione 4/5



11 commenti:

  1. hai ragione, la cover è molto bella ed è proprio Peyton! Grazie per avermi fatto conoscere questo libro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore a te, per avergli dato un'opportunità ❤😍

      Elimina
  2. Grazie mille per tutto, Susy! Sei stata la mia prima VERA recensione, e sapere che questi personaggi e la loro storia sono stati apprezzati mi rende felice, soprattutto se il giudizio arriva da qualcuno come te che oltre ad essere una lettrice è anche un'autrice. Quindi davvero davvero grazie!❤❤

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per la bella storia che hai scritto e per il modo carino e vero con cui ti sei posta <3

      Elimina
  3. Adoro le recensioni!!! Brava brava :)) libro da leggere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per essere passata Tania e sì è vero è una bella storia

      Elimina
  4. Devo ancora recensire questo libro. Ultimamente sono molto lenta. Devo dire che però sono molto in linea con il tuo pensiero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Curiosa di leggere il tuo pensiero Mara ;)

      Elimina
  5. Concordo sulla cover :3 Rappresenta bene Payton ;)

    La necessità di un epilogo l'hai trasmessa anche a me... Ahahah <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah ormai noi siamo pro epilogo sempre <3

      Elimina